julio 31, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Per il secondo giorno, Mercy Springfield si avvicina al record di pazienti COVID-19 | Corona virus



FILE – In questa foto di file di martedì 22 giugno 2021, un uomo riceve un vaccino contro il COVID-19 in una clinica a Springfield, nel Missouri. Un funzionario dell’ospedale del Missouri dice a chiunque faccia commenti sprezzanti su un vaccino COVID-19 di “tacere” poiché i funzionari statali chiedono aiuto federale per affrontare un’ondata di casi che spinge alcune contee a prendere nuove precauzioni. una variante delta, identificata Per la prima volta in India, ha preso piede nello stato, mettendo a dura prova gli ospedali, in particolare nell’area di Springfield. (Nathan Babes/The Springfield News-Leader via AP, File)


Nathan Babes


SPRINGFIELD, Missouri – 115 persone sono state ricoverate in ospedale con COVID-19 al Mercy Springfield Hospital lunedì, ha detto lunedì il direttore amministrativo dell’ospedale, poco prima del record dell’ospedale di 116 stabilito il giorno prima.

I numeri in aumento fanno parte di una preoccupante tendenza che ha reso il Missouri uno dei peggiori stati del paese per un picco di casi di coronavirus, secondo i dati del New York Times. Lunedì, il Missouri era in cima alla lista con l’Arkansas, con un tasso di 16 casi confermati di coronavirus ogni 100.000 persone negli ultimi sette giorni. Il Nevada si è classificato terzo con un tasso di 15 casi ogni 100.000 persone negli ultimi sette giorni.

Anche gli stati vicini stanno assistendo a un aumento dei casi, ma al contrario, l’Illinois ha riportato un tasso di soli due casi ogni 100.000 residenti e il Kansas di sei casi ogni 100.000 residenti negli ultimi sette giorni.

L’epidemia nel Missouri è stata particolarmente elevata nelle contee centro-settentrionali, nonché nell’area di Joplin e Springfield, aumentando anche il numero di pazienti ospedalieri.

Eric Frederick del Mercy Springfield Hospital ha twittato che l’ospedale si stava espandendo per includere una seconda unità di terapia intensiva designata per COVID-19.

“Medici, infermieri e terapisti respiratori sono stanchi”, ha scritto Frederick su Twitter lunedì. “Ehi, sono tutti stanchi.”

READ  L'Olympic Walker dice: La cosa peggiore che manca a tutti è camminare