agosto 14, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Meghan Markle ottiene una vittoria sensazionale tramite posta Internet

Meghan Markle Ha ottenuto una vittoria sbalorditiva – e forse definitiva – nella causa legale di lunga data contro gli editori di giornali mail giornaliera, Il posta di domenica, e Posta in linea Oggi, dopo che un giudice ha respinto un ricorso dell’editore Associated Newspapers Limited (ANL) contro di lei.

In una dichiarazione, Markle ha criticato le «pratiche dannose» dei tabloid come «un fallimento quotidiano che ci divide».

«Questa è una vittoria non solo per me, ma per chiunque abbia mai avuto paura di difendere ciò che è giusto», ha detto.

La duchessa ha invitato le persone a essere «collettivamente abbastanza coraggiose da rimodellare l’industria dei tabloid che rende le persone crudeli e sfrutta le bugie e il dolore che creano».

Ha accusato l’ANL di rinviare il processo e di aver tentato di «travisare i fatti e manipolare l’opinione pubblica (anche durante lo stesso appello), portando avanti un caso straordinariamente complesso per generare più titoli e vendere più giornali – un modello che premia il caos al di sopra del verità.»

Ha aggiunto: «Per quanto lontano possa sembrare dalla tua vita personale, non lo è. Domani potresti essere tu. Queste pratiche dannose non si verificano una volta su una luna blu: sono fallimenti quotidiani che ci dividono e tutti meritiamo meglio.»

Ore dopo la sentenza, l’ANL ha contestato la decisione e ha affermato che stava valutando ulteriori azioni legali in relazione alla pubblicazione di una lettera tra la moglie del principe Harry e suo padre, Thomas Markle.

“Siamo molto delusi dalla decisione della corte d’appello. La società ha affermato in una nota che è nostra ferma opinione che il giudizio debba essere reso solo sulla base delle prove provate in giudizio, e non su base sommaria in un caso molto controverso, anche prima che i documenti siano divulgati. «Nessuna prova è stata testata nel controinterrogatorio, come dovrebbe essere, in particolare quando le prove del signor Knauf sollevano problemi di credibilità della duchessa.

READ  La scelta del "vecchio" di Doctor Strange è stata un errore: studio - scadenza

“Dopo, dopo la gente La rivista ha pubblicato un attacco a Mr. Markle, basato su falsi briefing degli amici della duchessa in cui hanno erroneamente descritto la lettera come una lettera d’amore, era importante dimostrare che la lettera non lo era», ha continuato la dichiarazione. «Entrambi lettera e la gente La rivista ha anche gravemente travisato i motivi per cui il signor Markle non ha partecipato al matrimonio reale. Gli articoli correggevano queste questioni e sollevavano altre questioni di interesse pubblico, comprese le ragioni della rottura del rapporto tra la duchessa e suo padre.

«Stiamo valutando un ricorso alla Corte Suprema del Regno Unito».

Megan Stava facendo causa ad ANL per violazione della privacy e violazione del copyright dopo ANL Ha pubblicato sezioni estese del libro «Highly Personal» Una lettera scritta a mano che ha inviato al suo ex padre poco dopo aver sposato Harry.

All’inizio di quest’anno, un giudice anziano, Lord Justice Warby, che ha una vasta esperienza nel diritto dei media, ha concesso a Meghan una «sentenza rapida».

Ciò significa che ha deciso unilateralmente che non c’è assolutamente alcuna possibilità che ANL riesca nel suo tentativo di difendersi dalla condotta di Meghan, e ha quindi chiesto l’interruzione del procedimento a favore di Meghan, senza avviare un processo completo.

ANL ha impugnato questa decisione, affermando che il caso merita almeno di essere giudicato in tribunale.

Oggi, tuttavia, la Corte d’Appello ha validamente respinto la sua tesi, nonostante l’ANL abbia presentato nuove entusiasmanti prove: una testimonianza dell’ex capo delle comunicazioni di Megan Jason Knauf, che mostra che Meghan aveva informato gli autori del libro Alla ricerca della libertà, qualcosa che abbiamo a lungo negato.

READ  Recensione del film King's Man - Ralph Fiennes intrappolato nella terra di nessuno | Film d'azione e di avventura

Meghan è stata costretta ad ammettere in tribunale di aver «dimenticato» di inviare una lunga e-mail a Knauf fornendogli punti informativi specifici per gli autori Omid Scobie e Caroline Durand.

Tuttavia, il presidente del tribunale, Sir Geoffrey Foss, capo della Rolls, ha dichiarato: «Questa è stata, nella migliore delle ipotesi, una sfortunata scomparsa della sua memoria, ma non ha affrontato questi problemi».

Knauf ha anche fornito prove più dannose contro Megan, inclusa una serie di lettere che ha inviato, in cui affermava di aver diretto la lettera a suo «padre», in particolare in modo che se suo padre l’avesse fatta trapelare, avrebbe «tirato le corde del suo cuore».

ANL ha affermato che queste nuove prove mostrano che Meghan ha scritto la lettera in consultazione con il suo ufficio stampa, con l’aspettativa che sarebbe trapelata, e quindi avrebbe dovuto avere un’aspettativa di privacy diversa rispetto a un’altra lettera privata.

Tuttavia, Voss ha negato ciò, affermando che le nuove prove «aiutano un po'» con il problema in questione.

L’ANL ha anche affermato che la stessa Meghan ha reso il discorso di pubblico dominio quando cinque dei suoi amici hanno rilasciato un’intervista a la gente Una rivista in cui citavano la lettera e la descrivevano in modo errato, secondo ANL.

ANL ha detto che stava solo dando a Thomas Markle il diritto di rispondere e correggere il record.

Il giudice ha respinto la richiesta di Water, affermando che la pubblicazione «non era un mezzo giustificato o proporzionato per correggere inesattezze sul messaggio contenuto in un articolo pubblicato il 6 febbraio 2019 in la gente rivista. Il punto principale era che il file posta la domenica Gli articoli si sono concentrati sulla rivelazione del contenuto della lettera, piuttosto che fornire la risposta del signor Markle all’attacco contro di lui in la gente rivista.»

READ  La rete sudcoreana si scusa per le immagini "inappropriate" alle Olimpiadi di Tokyo

Voss ha aggiunto che il file posta Titolo: «Rivelato: il messaggio che mostra la vera tragedia della faida di Meghan con un padre che lei dice ‘spezzare il suo cuore in un milione di pezzi’ mostra chiaramente» che posta la domenica Gli articoli sono stati pubblicati come una nuova divulgazione pubblica di estratti dalla lettera della duchessa a suo padre, piuttosto che le risposte di suo padre a ciò che la gente La rivista ha scritto.

Megan ha negato di aver permesso ai suoi amici di parlarle la gente O che intendeva far trapelare il messaggio, sostenendo solo che capiva la faccenda e voleva essere preparata per la possibilità.

«Anche se potrebbe essere appropriato pubblicare una parte molto piccola della lettera a questo scopo, non era necessario pubblicare metà del contenuto della lettera come hanno fatto i giornali associati», ha concluso Vos.

La vittoria schiacciante di oggi per Meghan potrebbe finalmente tracciare una linea definitiva sul caso e bandire l’umiliante prospettiva di essere interrogata in tribunale.