julio 31, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Matteo Berrettini va facilmente in finale

L’italiano Matteo Berrettini non ha avuto grossi problemi contro il polacco Hubert Hurkacz per raggiungere la finale di Wimbledon. (Cliff Brunskill/Getty Images)

Matteo Berrettini è entrato nella sua prima finale del Grande Slam 6-3 6-0 6-7 (3) 6-4 su Hubert Hurkacz nelle semifinali all’All England Club venerdì.

È il primo giocatore italiano a raggiungere la finale di Wimbledon e ad uscire dalle semifinali del Roland Garros. Il vincitore della partita si giocherà tra Novak Djokovic e Denis Shapovalov.

“Non credo di averlo sognato perché era troppo per un sogno”, ha detto Berrettini in un’intervista sul campo. “Sono così felice.”

Berrettini, settima testa di serie, ha fatto affidamento sul servizio e sul dritto per vincere e ha beneficiato di 11 vittorie consecutive nella partita. Hurkacz è rientrato nel set finale per dare filo da torcere all’italiano e imporre il quarto set. Berrettini ha usato il suo servizio per uscirne e passare alla sua prima finale del Grande Slam della sua carriera.

E’ stato Hurkacz, 24 anni, a dominare la partita in anticipo con un servizio forte e rientrando da 0-40 nel quarto game. Ma poi il 25enne Berrettini, in svantaggio di 2-3, ha preso il completo controllo di una partita e mezzo. È rapidamente avanzato e ha vinto 11 partite di fila per condurre 6-3, 6-0, 1-0 sulla strada per l’ormeggio delle finali.

Hurkacz, arrivato a Wimbledon dopo aver perso sei partite consecutive, ha ritrovato il servizio nel terzo set. Ha pareggiato con l’italiano ad ogni passo nel terzo e ha costretto un tie breaker Ha quasi vinto ogni punto nel tiebreak e sembrava più forte di quanto non fosse stato tutto il giorno, alla fine è sopravvissuto per andare a un altro set.

READ  Le ginnaste olimpiche americane alternative risultano positive al virus

Berrettini lo ha chiuso con cinque ace nel suo penultimo match di servizio e alla fine ha vinto.

Hurkacz, numero 14 della classifica, è arrivato fin qui con un Splendida vittoria in due set contro Roger Federer. È stata la prima volta in 19 anni che Federer ha perso in due set e Hurkacz ha chiuso 6-0. Ha raggiunto le semifinali per la prima volta in un Grande Slam dopo aver sconfitto le teste di serie n. 2 e n. 6 nel tabellone del torneo.

Altro da Yahoo Sports: