mayo 23, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Marcelo Claure lascia SoftBank

SoftBank ha annunciato venerdì che Marcelo Claure, uno dei principali vice del fondatore dell’azienda, Masayoshi Son, si dimetterà dalla carica di direttore operativo. L’uscita arriva dopo una disputa per circa $ 2 miliardi di possibile risarcimento.

Il conglomerato giapponese ha affermato che Michel Combes, ex amministratore delegato della società di comunicazioni Altice che ricopre il ruolo di presidente di SoftBank Group International, assumerà che Mr. I compiti di Clare che gestiscono le operazioni internazionali di SoftBank.

In una dichiarazione, SoftBank ha affermato che il sig. Claure e la banca avevano «concordato di comune accordo di separarsi dopo una partnership di successo durata nove anni».

Sig. Son ha detto nella stessa dichiarazione: «Marcelo ha dato molti contributi a SoftBank durante il suo tempo qui, e lo ringraziamo per la sua dedizione e gli auguriamo un successo continuo». Ha aggiunto: «Ho grande fiducia in Michel Combes e nel talentuoso team di SoftBank per continuare con il grande lavoro che abbiamo in corso in SBGI»

Sig. Claure è entrata a far parte di SoftBank nel 2017 dopo aver gestito la società di telecomunicazioni Sprint. In pochi anni divenne uno stretto confidente del sig. Figlio e ha svolto un ruolo singolare in SoftBank, che ha fatto enormi investimenti in start-up tra cui WeWork e Uber. Ha spesso districato investimenti disordinati, scovato opportunità redditizie e corteggiato fondatori di start-up.

Il disaccordo sul suo compenso negli anni a venire si era sviluppato negli ultimi mesi, Lo ha riferito il New York Times a dicembre. Sig. Son e altri dirigenti di SoftBank si sono opposti a Mr. La richiesta di Claure, temendo che avrebbe sconvolto gli investitori in Giappone, dove pagamenti così grandi sono disapprovati. Sig. Claure era già uno dei dirigenti più pagati del paese, con un guadagno di 17 milioni di dollari nel 2020.

READ  Dow Jones cancella le perdite, i titoli tecnologici scivolano mentre Powell difende la politica della Fed; Inversione di Tesla, aumento delle azioni di AMC

Ha detto in privato alle persone all’interno e all’esterno dell’azienda che aveva un accordo con SoftBank per un grande giorno di paga per vari lavori di pulizia, incluso il raddrizzamento dell’investimento di SoftBank in Lavoriamoil gigante del leasing di spazi per uffici, quotato in borsa in ottobre, nonché il valore futuro che potrebbe apportare a SoftBank.

Sig. Claure ha svolto un ruolo centrale in WeWork, assumendo la carica di presidente esecutivo dopo la fallita offerta pubblica iniziale del 2019. Ha negoziato direttamente con il co-fondatore e amministratore delegato di WeWork Adam Neumann su un pacchetto di fine rapporto che ha pagato Mr. Neumann circa $ 180 milioni per rinunciare al suo controllo di voto sulla società.

Sig. Claure in seguito ha aiutato a reclutare Sandeep Mathrani, un veterano del settore immobiliare, come amministratore delegato di WeWork, che alla fine è diventata pubblica attraverso una società di acquisizione per scopi speciali. Sig. Claure dovrebbe lasciare il consiglio di WeWork come parte della sua partenza da SoftBank, ha detto una persona che ha familiarità con i suoi piani.

Ma il sig. Claure rimarrà nel consiglio di amministrazione di T-Mobile, che si è fusa con Sprint nel 2020, e della società che risulta dalla fusione del business dei contenuti televisivi di Grupo Televisa e Univision Communications, un accordo che dovrebbe concludersi presto, secondo le due persone familiari con le trattative della sua partenza. Sig. Claure manterrà anche le sue partecipazioni personali in T-Mobile e nell’entità risultante dalla fusione.

Sig. Gli investimenti personali di Claure sono stati fonte di costernazione per alcuni dirigenti di SoftBank. Sebbene il conglomerato abbia autorizzato le sue transazioni, non consente più ai dirigenti di acquisire partecipazioni personali in società a cui SoftBank potrebbe essere interessata prima dei propri investimenti, a meno che non accettino di rivenderle alla società al loro valore iniziale.

READ  L'ultimo sforzo di Facebook per frenare le perdite è trapelato immediatamente

I dettagli del sig. Il pacchetto di uscita di Clare non è stato immediatamente chiaro. Ma le due persone hanno detto che gli sarebbe stato permesso di mantenere la sua partecipazione nei profitti del fondo per l’America Latina da 5 miliardi di dollari di SoftBank, un’impresa che ha guidato. La sua partecipazione ai potenziali profitti è stata recentemente stimata in un valore compreso tra $ 300 milioni e $ 400 milioni.

SoftBank, che ha una capitalizzazione di mercato di circa $ 71 miliardi, sta affrontando un prezzo delle azioni in calo. Le sue azioni sono scese di circa il 50% nell’ultimo anno a causa dei colpi alle azioni tecnologiche e dopo una repressione normativa in Cina che ha pesato sulle azioni cinesi. Alibaba, il colosso cinese della vendita al dettaglio online, è la più grande holding di SoftBank.