enero 24, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’ultimo hotfix di Halo Infinite risolve i problemi di ripristino rapido su Xbox Series X/S • Eurogamer.net

Le ricompense perse dovrebbero ora essere recuperate.

343 Industries ha rilasciato un nuovo aggiornamento rapido per Halo Infinite, con l’obiettivo di risolvere i problemi di ripristino rapido segnalati dai giocatori di Xbox Series X/S.

La scorsa settimana ha visto 343 industrie Avvertimento Utilizzo di Ripristino rapido Xbox Series X/S Durante la campagna di Halo Infinite, dopo che i giocatori hanno iniziato a segnalare che i cosmetici guadagnati non sono comparsi nei loro inventari multiplayer, un problema che lo sviluppatore ha spiegato è stato causato dal mancato ripristino delle sessioni online di Quick Resume.

All’epoca, il Community Manager di Halo Brian Jarrard ha detto ai giocatori: «Consiglio di non continuare con una sessione di Ripristino rapido e di assicurarsi di essere online prima di entrare in Zeta Halo», aggiungendo che «il team è consapevole [of the issue] E alla fine avremo una correzione retroattiva (avrai i cosmetici che hai).”

Halo Infinite su console: Xbox Series X/S vs Xbox One S/X.

Cinque giorni dopo, 343 ha rilasciato il suo primo aggiornamento con l’obiettivo di risolvere il problema. secondo Note di correzione Accompagnando l’hotfix per sviluppatori il 15 dicembre, i giocatori possono aspettarsi di vedere «miglioramenti alle connessioni dei servizi online dopo essere rientrati in Halo Infinite con Quick Resume su console Xbox Series X/S». Di conseguenza, i giocatori dovrebbero vedere «riconnessioni più veloci e stabili ai nostri servizi».

La correzione risolve anche un problema correlato che impedisce ai cosmetici di apparire negli inventari multiplayer, con 343 che affermano che ora dovrebbero essere sbloccati «in modo persistente». Inoltre, le personalizzazioni ottenute retroattive devono ora essere sbloccate per i giocatori che non le hanno mai ricevute. Allo stesso modo, i giocatori possono aspettarsi una maggiore affidabilità per sbloccare gli obiettivi Xbox e tutti gli obiettivi mancanti dovrebbero ora essere sbloccati dopo aver installato l’aggiornamento e continuare con la campagna.

READ  Valorant è l'ultimo grande gioco sparatutto per ottenere un gioco secondario mobile

Nonostante questi primi intoppi, Wesley Yen Paul di Eurogamer pensa che la campagna di Halo Infinite valga la pena di dare un’occhiata nella sua recensione, Datele un distintivo consigliato Lo ha definito «un punto di partenza di grande successo per il nuovo audace futuro di Halo».