noviembre 30, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Lo smontaggio di AirPods 3 rivela differenze con AirPods Pro nonostante un design simile

Dopo l’annuncio del mese scorso, le AirPods 3 sono finalmente tra noi. La nuova generazione di auricolari veramente wireless di Apple è dotata di un nuovo design ispirato agli AirPods Pro e di funzionalità come Spatial Audio e Adaptive EQ. Tuttavia, mentre il design esterno sembra quasi lo stesso, sono molto diversi all’interno, come mostrato in un nuovo smontaggio di 52audio.

Canale Youtube specializzato in cuffie, 52 voti La terza generazione di AirPods smontata per mostrarci cosa c’è dentro. Come previsto, gli AirPods 3 non sono del tutto facili da smontare poiché la maggior parte delle parti sono incollate insieme, il che significa che sono quasi impossibili da riparare.

Guardando la nuova custodia di ricarica AirPods 3, possiamo notare un nuovo set di magneti utilizzati per attaccare la custodia al caricabatterie MagSafe, qualcosa che altri AirPods non hanno. La custodia ha anche un pad termico in grafite per evitare il surriscaldamento, oltre a una porta Lightning, una scheda logica e una batteria da 345 mAh.

È interessante notare che, mentre la custodia di ricarica AirPods Pro ha due piccole batterie interne separate, la custodia AirPods 3 ha solo una batteria grande.

Per gli stessi AirPods 3, ogni auricolare ha Nuovo sensore di rilevamento della pelle Questo è abbastanza intelligente da non essere ingannato da altre superfici – ed è il primo per la famiglia AirPods. Tutti i componenti sono collegati tramite un cavo FPC a una piccola batteria tra l’altoparlante e il microfono. La capacità della batteria interna di AirPods 3 è 0,133 Wh.

READ  Galaxy Z Fold 3: guarda lo streaming live della durata della S Pen per vedere quanto può durare questo schermo