septiembre 25, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Lo scheletro di triceratopo più grande del mondo potrebbe raggiungere più di 1,4 milioni di dollari all’asta

Il più famoso al mondo triceratopo Lo scheletro sale a asta.

Conosciuto come “Big John”, Triceratops sarà venduto da Drew Auctions a Parigi il 21 ottobre, secondo un giornale. comunicato stampa.

Si stima che il fossile di dinosauro gigante venga venduto tra 1,4 milioni di dollari (1,2 milioni di euro) e 1,7 milioni di dollari (1,5 milioni di euro), secondo l’Associated Press.

Il quotidiano riporta che il dinosauro sarà al centro dell’asta Naturalia organizzata da Alexandre Guicillo.

Lo Scotch single malt più antico del mondo inizierà all’asta, potrebbe essere di $ 200.000

Segnalato da Reuters Il cranio del dinosauro da solo era lungo più di 8 piedi e mezzo (2,62 metri) e largo più di 2 metri e mezzo.

Il più grande scheletro conosciuto al mondo di un terzo Triceratopo – noto come “Big John” – sarà venduto all’asta alle Drew Auctions di Parigi il 21 ottobre. (Aurelien Morissard/Xinhua via Getty Images/Getty Images)

La piattaforma affermava che la testa del dinosauro rappresentava quasi un terzo del suo intero corpo.

Metti in movimento la tua attività FOX facendo clic qui

Secondo Reuters, il primo pezzo di Big John è stato trovato in South Dakota dai paleontologi nel 2014. Sono stati in grado di estrarre il 60% del suo scheletro – più di 200 ossa – compreso il suo cranio, ha riferito Reuters.

Il dinosauro, che ha camminato sulla Terra più di 66 milioni di anni fa, ha preso il nome dal proprietario del terreno in cui sono state trovate le ossa.

READ  Questa farfalla potrebbe essere stata il primo insetto ad essersi estinto a causa dell'urbanizzazione negli Stati Uniti

Clicca qui per saperne di più su FOX BUSINESS

In passato, secondo Reuters, le ossa di dinosauro venivano spesso vendute ai musei. ma, acquirenti privati Sono diventati più interessati ai fossili.

“Immagino che ci siano circa una dozzina di acquirenti in tutto il mondo per questo tipo di parte”, ha detto a Reuters il banditore Alexandre Gikello.