septiembre 20, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’Italia estende l’isolamento alla Gran Bretagna fino al 30 agosto

L’Italia ha esteso la regola di segregazione per i turisti britannici per un altro mese, anche dopo che il governo del Regno Unito ha deciso di eliminare le restrizioni all’ingresso sulla vaccinazione completa dall’Unione Europea e dagli Stati Uniti.

Il ministro della Salute Roberto Sporanza ha dichiarato in un’ordinanza fino al 30 agosto che chiunque entri in Italia dal Regno Unito deve mostrare un risultato negativo del test cov, essere autoisolato per cinque giorni ed essere testato con un altro panno alla fine del periodo di isolamento. Scade venerdì.

Speranza ha anche annunciato che l’Italia non riconoscerà più i certificati di vaccinazione del Regno Unito, rendendo più facile per qualsiasi Regno Unito rispettare le normative locali sui passaporti Covit, che si applicano a bar, ristoranti, musei, cinema e altri luoghi al chiuso dal 6 agosto.

Federtismo, l’ente commerciale dell’industria del turismo, ha fatto una campagna per l’allentamento delle regole di isolamento, accusando un enorme calo delle prenotazioni dal Regno Unito, ma il loro appello è rimasto inascoltato.

“Vogliamo che i turisti britannici completamente vaccinati vengano in Italia liberamente… gli italiani completamente vaccinati possono viaggiare in Gran Bretagna liberamente”, ha detto al Telegraph il direttore generale del gruppo, Antonio Barecca. “Ci stiamo lavorando”, ha detto.

READ  17 anni, influenza ed erede al defunto trono della Principessa Italia