mayo 23, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’importanza di Jorjinho per il Chelsea e l’Italia | Notizie di calcio

In una partita sul braccio di Harry e sul magnifico piede sinistro di Hakeem, Stamford non ha dimenticato di dargli un riscaldamento quando Bridge ha sostituito Jorgenho. Da centrocampista del Chelsea, Jorgenho è stato tranquillo domenica, quindi perché lodi? I gol di Hakim Jiech e Diego Silva nel secondo tempo hanno portato il Chelsea in vantaggio per 2-0 nel secondo tempo, che potrebbe essere la risposta a come ha assunto un ruolo diverso e ha mostrato un gioco efficace. È stata la prima vittoria del Chelsea in Premier League dalla vittoria per 3-1 sull’Aston Villa a Santo Stefano.

Ciò significa che Mason Mount e Matteo Kovacic erano Jorgenho single # 6. Questo è insolito perché l’allenatore del Chelsea Thomas Tuchel ha affermato che Jorgenho non ha la «pura capacità fisica» necessaria in Premier League per il ruolo. Harry Kane ha spinto Diego Silva e presto Jorgenho ha mancato la palla per un fallo su Steven Bergwig. Secondo i dati di Sofascore.com, almeno 70 minuti in campo, sette persone hanno superato l’86% di precisione di Jorgenhoe. Ma importante nella classifica italiana, ha vinto sette dei suoi 11 duelli, fatto il maggior numero di intercettazioni (4) e condiviso il secondo maggior numero di contrasti della partita (3). Le ultime tre misurazioni illustrano come ha salvato la squadra dal controllo del centrocampo.

Nella semifinale di ritorno della Carabo Cup, contro gli Spurs, Jorgenho è stato più influente. Usato con Kovacic come parte del «doppio sei» di Tuchel – la sconfitta del Chelsea è durata 18 mesi quando entrambi hanno giocato l’intera partita – fondamentalmente quattro difensori con la libertà di salire a centrocampo hanno aiutato Jorgenho a giocare. Il Chelsea ha vinto 1-0.

READ  Il programma italiano di assistenza ai rifugiati sarà esteso a tutto il Paese

La duchessa chiama il doppio sei «il centro e il cuore del gioco». In un video di chelseafc.com, il tedesco spiega perché preferisce due mitzvah difensive invece di una. Singolo numero 6, ha detto che il giocatore dovrebbe essere «molto, molto disciplinato» e se giochi in tre, cambiare la posizione di un giocatore significa regolare di conseguenza gli altri due. Quindi, doppio sei, perché dà alla sua squadra «un po’ più di libertà». Quando ne ha scelti tre a metà domenica, la duchessa ha ceduto il ruolo a Georginho.

Questo è il 30enne che ha giocato per l’Italia. Contro il Belgio nel trimestre di Euro 2020, Jorgenho ha giocato 72 passaggi con una precisione del 98,6%. È stato il migliore dei titolari per entrambe le squadre. Nell’illusione di passaggi corti, un pallone inviato da Frederico Cisa rimbalza sulla destra, trova Marco Verte di Romelu Lukaku e Yuri Tylemans e libera Lorenzo Inzain sulla terza sinistra. Nella semifinale contro la Spagna, Jorgenho è rimasto solo, lasciando la Spagna con il maggior numero di possesso palla di otto intercetti.

Come ha fatto nella semifinale di Champions League, il Chelsea ha sorpreso il Real Madrid, creando il panico davanti a N’Golo Kante, permettendo a Jorgenho di ritirarsi. In finale lui e Conte facevano parte del doppio sei, ma settimane dopo agli Europei Jorgenho si è assunto una responsabilità diversa nel set-up del 4-3-3.

Nati nella città portuale brasiliana di Imbiduba, gli italiani hanno concluso una grande stagione vincendo Euro e Champions League. Secondo i dati di Sky Sports, Jorgenho è stato in testa alla lista dei contrasti e degli intercetti in entrambe le gare, è arrivato secondo in entrambi i recuperi di palla, ha tagliato la distanza massima in Euro (86,6 km) ed è stato secondo in quel numero in Champions League.

READ  L'Italia ha multato Google $ 2.102 milioni per aver abusato del suo dominio
Dai un’occhiata alle statistiche di Georgina

Ecco perché, nonostante l’apparente mancanza di slancio per Georginho, Toussaint, che ha allenato la Serie A al Napoli nel 2018-19, ha regalato al Ct dell’Italia Roberto Mancini e Mauricio Sari e a lui 50 50,4 milioni per il Chelsea. Ecco perché Lorenzo Insane lo definisce un artista e Robert Lewandowski lo ha votato la scelta n. 1 per FIFA Player of the Year.

«Vedo sempre giocatori offensivi, ma la vittoria di Jorjinho significa molto. Devi essere neutrale. Jorjinho ha anche segnato gol importanti e ha mostrato un gioco eccellente», ha spiegato Lewandowski nella sua conclusione.

Secondo Toussaint, Jorgenho era un «giocatore molto strategico» che poteva «immaginare cosa sarebbe successo una o due mosse avanti». Jorgenho sapeva «dove aiutare… quando cambiare gioco, quando non cambiare gioco». Quindi, per quanto riguarda Tussauds, Jorgenho è «un ottimo collegamento in mezzo al campo… non solo per noi, ma anche per l’Italia».

La combinazione di mal di schiena e affaticamento, inclusi mal di schiena e affaticamento, il Chelsea ha giocato 19 partite, contribuendo a Jorgeinho dopo una pausa internazionale nelle prime tre squadre della Premier League a novembre, capocannoniere del Chelsea in campionato in passato. Il massimo del passato. Al club o al paese.

Prima di scendere in panchina per la Supercoppa UEFA ad agosto, un mese dopo gli Europei, Tச்சchel ha detto che Jorgenho non ha avuto un pre-stagione significativo. «Sappiamo che tra poche settimane dovremo affrontare un calo di freschezza e forma», ha detto Tuchell. Per quanto riguarda l’Italia, il solito sistema di rigore stop-hop di Jorgenhoe è stato abusato e invece di sigillare convenientemente il rigore per il Qatar, i campioni d’Europa sono ora ai playoff contro Bulgaria, Svizzera e Irlanda del Nord.

READ  doValue S p A: Completamento copertura GACS in Italia per $ 1,8 miliardi

La pausa per le nazionali significa che il Chelsea non giocherà fino al 5 febbraio e non giocherà in campionato fino al 19 febbraio. A quel punto potrebbero aver vinto il trofeo (FIFA Club World Cup). A riposo, con un’altra medaglia da vincitore, Jorgenho può ancora concludere la stagione, la versione migliore che l’ala possa vedere per lui: un giocatore raffinato che rende tutto facile. Non è nemmeno possibile per Jorgenho vincere alcun premio individuale FIFA. Sarà nella migliore compagnia che include Xavi e Andrea Birlow.

Goditi l’accesso digitale illimitato con HT Premium

Ottieni il 50% di sconto sugli abbonamenti annuali