enero 28, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’hack per la salute «aglio nel naso» di TikTok può causare danni: documenti

Spingi gli spicchi d’aglio nel naso muco buona idea.

Una delle tendenze più pericolose del nuovo anno non è solo odiosa: odora di pseudoscienza, dicono gli esperti.

L’hack molto pericoloso ha terapisti non ufficiali che si ficcano il naso con spicchi d’aglio crudi per circa 10-15 minuti nel tentativo sbloccare il muso.

Dopo che l’utente rimuove l’aglio, un rapido flusso di muco fuoriesce dal naso, con conseguente aspetto e sensazione di un vero sollievo dalla congestione. Quello che sta realmente accadendo è tutt’altro che curativo, ha affermato Eric Voigt, assistente professore nel dipartimento di otorinolaringoiatria della NYU Langone Health.

È orribile», ha detto l’esperto di orecchie, naso e gola.

«Il corpo vuole espellere immediatamente l’aglio e le sostanze chimiche in esso contenute, quindi crea un eccesso di muco per eliminare questo irritante», ha continuato, osservando che il nuovo raccolto di muco viene aggiunto alla pozza di catarro coagulato che originariamente ha causato la naso chiuso. congestione, sovraffollamento, congestione

«E poiché il naso è bloccato, il muco non può circolare come se stessi inspirando ed espirando, si accumula», ha detto.

In altre parole, questo diluvio di muco che TikToker ha notato è solo un prodotto della loro stessa creazione. «Non è il muco che è rimasto intrappolato lì dalla malattia o dal virus, è la produzione di muco che ha lo scopo di spingere fuori l’aglio», ha detto Voigt.

Gli utenti di TikTok si infilano gli spicchi d’aglio nel naso nel tentativo di alleviare il naso chiuso causato da raffreddore, influenza o COVID-19.
Per gentile concessione di @morgantaylorhair

Inoltre, l’otorinolaringoiatra ha aggiunto: «Non è consigliabile mettere alcun cibo nel naso».

Tuttavia, TikTokers ha trovato un modo per rendere virale l’idea pericolosa – Come spesso fanno. Oltre 94,9 milioni di clip sono state condivise con il genere #GarlicInNose di TikTok.

READ  Vuoi vivere su Marte? Ecco come potrebbe essere

“Aglio in [nose] Uno dei novizi ha detto nel suo titolo di lavoro naso aglio nel naso. «Questo è non pericoloso solo aglio [cleans] I tuoi seni sono fuori», ha scritto un altro nella didascalia della loro clip lob-to-nose, che ha raccolto più di 21,5 milioni di visualizzazioni.

il "aglio nel naso" La penetrazione è considerata un "sgradevole" La tendenza salutare di TikTok per il trattamento della congestione nasale.
L’hack «aglio sopra il naso» è una tendenza «orribile» in TikTok per il trattamento della congestione nasale.
Per gentile concessione di @jmga10

Ma oltre a creare uno strato inutile di muco in eccesso, Marmellata di aglio nelle branchie Può anche innescare una serie di problemi di salute in corso come irritazione della pelle, ustioni chimiche, sanguinamento, ustioni della cavità orale e gravi infezioni del seno.

«L’aglio è una sostanza molto forte che contiene sostanze chimiche che possono causare reazioni allergiche e danneggiare la pelle o la mucosa, che è la membrana mucosa», ha detto Voigt. «E se un piccolo pezzo di un chiodo di garofano rimane bloccato nella cavità nasale, senza che una persona sappia che è lì, può portare a una grave infiammazione del naso o dei seni che potrebbe richiedere l’estrazione chirurgica».

Voigt mette in guardia da "aglio nel naso" L'hack della salute, citando le sue ripercussioni dannose.
Voigt mette in guardia contro l’idea di «aglio nel naso», notando le sue ripercussioni dannose.
Per gentile concessione di @morgantaylorhair

Invece di decorare il naso con l’aglio, si spera Decodifica il tuo sniffVoigt suggerisce trattamenti meno invasivi per eliminare la congestione.

Lo specialista ha consigliato che «l’uso di uno spray sicuro con acqua salata nel naso può lavare via il muco». «Anche l’inalazione di vapore attraverso lunghe docce a vapore o un inalatore di vapore personale può essere utile perché il vapore può sciogliere il muco».

E per le persone con naso chiuso e perdita dell’olfatto a causa di un’infezione come COVID-19, Voigt cita una terapia di riqualificazione aromatica che utilizza oli essenziali e fragranze naturali come trattamento. mezzi di soccorso.

«Stiamo attualmente facendo ricerche per determinare se l’odore è normale o meno… può ripristinare la perdita dell’olfatto post-COVID, o la perdita dell’olfatto, e aiutare ad alleviare alcuni dei problemi nasali a lungo termine causati dalle infezioni virali.

Ha detto che i profumi che potrebbero aiutare a ripristinare la sensazione includono arancia, limone, caffè macinato o lavanda, ma certamente non l’aglio.