enero 24, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

LG aggiorna i suoi costosi display Pro OLED per il 2022 e aggiunge un’opzione da 27 pollici

Nel 2021 LG Ha aggiunto un display professionale basato su OLED alla sua collezioneE ora la società ha rivelato i display UltraFine OLED Pro per il suo follow-up pianificato fino al 2022. Sebbene il suo primo tentativo fosse disponibile solo come display 4K da 31,5 pollici del valore di $ 3.999, la versione del prossimo anno includerà una variante da 27 pollici.

Foto: LG

Naturalmente, il 32BP95E e il 27BP95E presentano ancora il preciso controllo dell’illuminazione che ti aspetteresti da un pannello OLED; Tuttavia, questi schermi non sono destinati al gioco o alla visione di TV e film. La promessa della tecnologia LG DisplayHDR 400 True Black assicura che se stai modificando foto o video, tutto sembra davvero come dovrebbe. Verranno inoltre forniti con sensori rimovibili autocalibranti, coperture di monitoraggio e utilizzeranno il software LG Calibration Studio per regolare le impostazioni in base all’ambiente. Altre specifiche hardware, come la selezione delle porte, sembrano essere simili alla versione 2021.

Foto: LG

I monitor affermano di poter visualizzare i colori con una precisione che copre il 99% della gamma cromatica DCI-P3 e AdobeRGB e un rapporto di contrasto di 1.000.000:1, quindi sarebbe difficile trovare una riproduzione accurata su qualsiasi display consumer. LG non ha notato una frequenza di aggiornamento nel materiale per la stampa, quindi ci aspetteremmo che sia ancora impostato a 60Hz. È possibile acquistare un monitor costoso come questo e utilizzarlo per i giochi, ma non è pensato per l’uso in ambienti illuminati di giorno o per azioni in rapido movimento.

Né raggiungerà la massima luminosità di LCD come UltraFine di LG o Apple Pro Display XDR da $ 4999 (più il supporto opzionale da $ 999) L’abbiamo recensito nel 2020Anche con l’oscuramento locale, questi semplicemente non possono visualizzare il nero assoluto come un case OLED. Come ha detto Nilay del display di Apple, «Anche se può funzionare con i migliori LCD full-array locali che abbia mai visto, è comunque un LCD con oscuramento locale: a volte sboccia, a volte tutte le aree di oscuramento sono illuminate e il nero sembra grigio su tutto lo schermo. Aspettati che le cose siano diverse con questi schermi.

Non ci sono notizie sui prezzi, ma dovrebbero iniziare a essere spediti il ​​mese prossimo nei «mercati principali». Tuttavia, speriamo che lo schermo più piccolo sia un po’ più economico rispetto allo scorso anno, che finalmente ha iniziato a essere spedito negli Stati Uniti a settembre – se non puoi aspettare le versioni aggiornate, questa è disponibile da Amazone LG, o B&H.

READ  Wordle: Che cos'è e perché tutti ne parlano su Twitter?