enero 21, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Le guardie italiane salvano centinaia di migranti al largo della Calabria

MILANO, 28 nov. – La Guardia Costiera italiana ha soccorso circa 250 migranti, tra cui un neonato, da un’imbarcazione che navigava a poche miglia al largo della Calabria.

Il salvataggio, avvenuto nella notte tra sabato e domenica, è stato complicato dalle dure condizioni meteorologiche e del mare ed è durato più di 16 ore, ha affermato la Guardia costiera in una nota.

Un totale di 244 persone, tra cui 41 bambini nati sulla barca sabato, sono state salvate.

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a reuters.com

Le ultime settimane hanno visto un forte aumento della migrazione di barche in Italia e le recenti visite eserciteranno ulteriori pressioni sul governo del Primo Ministro Mario Tracy per raggiungere un accordo con i partner dell’UE su come gestire questo arrivo.

Altri 296 migranti sono stati salvati il ​​25 novembre mentre cercavano di raggiungere l’Europa dalle guardie italiane nel Mediterraneo. Per saperne di più

L’ente benefico tedesco Sea-Watch ha dichiarato sabato in un rapporto separato che 461 persone erano a bordo della sua nave di soccorso ad Augusta, in Sicilia.

I dati del ministero dell’Interno mostrano che circa 62.236 immigrati sono sbarcati in Italia finora nel 2021, rispetto ai 32.542 dello stesso periodo dell’anno scorso.

Iscriviti ora per un accesso gratuito illimitato a reuters.com

Relazione di Gianluca Semaro; Angus MacSwan Modifica

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Dall'Italia alla Biblioteca di Oxford: una nuova casa per i segreti di Antonio Carloscio | Antonio Carlosio