diciembre 6, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’attaccante senior della Francia Grout è entrato a far parte della società italiana A.C. Al Milan

MILANO (AP) – L’attaccante francese Oliver Grout ha lasciato il Chelsea, vincitore della Champions League, per affrontare l’A.C. Entrato a Milano.

Grout indosserà la maglia numero 9, ha detto l’azienda italiana in un comunicato sabato.

«Il Milan è lieto di annunciare la firma di Oliver Crude per il trasferimento a titolo definitivo dal Chelsea FC», ha detto il Milan senza approfondire.

Il 34enne Groot ha trascorso gli ultimi nove anni nel calcio inglese, dove ha segnato 105 gol con l’Arsenal e 39 con il Chelsea. È il secondo capocannoniere della Francia con 46 gol, cinque in meno dell’ex stella dell’Arsenal Thierry Henry.

I suoi obiettivi chiave nell’ultima parte della stagione 2019-20 hanno aiutato il Chelsea a qualificarsi per la Champions League la scorsa stagione e i suoi sei gol nella partita hanno aiutato il club londinese a vincere per la seconda volta.

Grout è stato anche il giocatore con il punteggio più alto in Europa League quando il Chelsea l’ha vinta nel 2019, segnando il primo gol nella finale contro l’Arsenal, quando ha vinto la FA Cup un anno fa.

«Un grande grazie a tutti gli azzurri, ai miei compagni di squadra, a tutti i miei allenatori, a tutto il club, per questi momenti speciali», ha scritto Grout su Twitter. “Mi imbarco in un nuovo viaggio con il cuore leggero e felice. Le nostre vittorie in FA Cup, Europa League e Champions League sono state fantastiche. «

Groot ha anche vinto la Coppa del Mondo con la Francia nel 2018, formando una forza d’attacco senior con il 40enne Sladen Ibrahimovic a ottobre.

Groot ha vinto tre volte la FA Cup con l’Arsenal e il titolo francese con il Montpellier nel 2012.

READ  Bearings rafforza la presenza italiana con una nuova acquisizione | notizia

Il Milan non vince un titolo di Serie A da quando ha vinto il 18esimo titolo nel 2011, finendo secondo la scorsa stagione, a 12 punti dalla rivale cittadina dell’Inter.

___

Più AP Football: https://apnews.com/hub/soccer e https://twitter.com/AP_Sports