noviembre 27, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’astronauta della NASA Jessica Watkins diventerà la prima donna di colore dell’equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale

È programmato per decollare nello spazio nell’aprile 2022 con la missione SpaceX Crew-4, Secondo la NASA.

Watkins è stata nominata candidata astronauta nel 2017 e da allora si sta preparando per la sua prima missione spaziale.

Gli altri tre membri dell’equipaggio della missione includono gli astronauti della NASA Jill Lindgren e Robert Haynes, così come Samantha Cristoforetti dell’ESA.

L’agenzia spaziale ha detto che questo è il quarto volo periodico dell’equipaggio della Crew Dragon verso la Stazione Spaziale Internazionale.

Il team esploderà nello spazio dal Kennedy Space Center della NASA a Merritt Island, in Florida, su un razzo SpaceX Falcon 9. Gli astronauti trascorreranno sei mesi nel Microgravity Laboratory della Stazione Spaziale Internazionale per condurre ricerche scientifiche, ha detto la NASA.

Watkins ha frequentato la Stanford University in California con una laurea in scienze geologiche e ambientali, e poi ha conseguito un dottorato in geologia presso l’Università della California, Los Angeles.

L’astronauta ha una lunga storia con la NASA, avendo iniziato la sua carriera lì come stagista e precedentemente ricoperto posizioni presso l’Ames Research Center della NASA a Mountain View, in California, e presso il Jet Propulsion Laboratory di Pasadena, in California.

Era un membro del team scientifico per il Mars Science Laboratory, Curiosity, mentre lavorava come borsista post-dottorato presso il Dipartimento di Scienze Geologiche e Planetarie del California Institute of Technology di Pasadena.

«La geologia mi ha dato un modo per studiare la superficie di un altro pianeta e soprattutto dare un’occhiata a Marte, che è stata la mia passione», ha detto Watkins. In un video della NASA.

Diversi colleghi della NASA si sono congratulati con Watkins per il suo nuovo ruolo e per il suo prossimo viaggio nello spazio.

READ  La sonda Juno della NASA invia immagini estremamente nitide della luna di Giove Ganimede

L’astronauta della NASA Johnny Kim ha dichiarato: «Più tartarughe nello spazio! Congratulazioni alla mia amica e compagna di squadra, Jessica Watkins. Sarà una grande compagna del team SpaceX Crew-4».

«Congratulazioni a Jessica Watkins di @NASA_Astronauts! È stata selezionata per unirsi a @astro_kjell, Astro_FarmerBob e @esa’sAstroSamantha nella prossima missione @SpaceX Crew-4, il suo quarto volo di rotazione dell’equipaggio della navicella spaziale Crew Dragon verso Space_Station. «

Una storia di pionieri

Nell’ultimo mezzo secolo, innumerevoli persone di colore hanno spianato la strada a Watkins per realizzare i suoi sogni extraterrestri.

Il Dr. Bernard Harris Jr. ha trascorso decenni a reclutare astronaute minoritarie e di sesso femminile e in seguito è diventato La prima persona di colore a camminare nello spazio nel 1995.

La dottoressa Mae Jemison è diventata la prima donna di colore nello spazio mentre era a bordo della navetta spaziale Endeavour nel 1992.

Nel 2013, Victor Glover Jr., un collega legislatore del Senato degli Stati Uniti, è stato nominato astronauta ed è diventato la prima persona di colore a svolgere una missione a lungo termine a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. È stato membro dell’equipaggio dal 15 novembre 2020 al 2 maggio 2021.