agosto 15, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

L’agente di Betty White parla di quanto i fan la amino: «Lo sapeva»

Il suo agente e vecchio amico Jeff Whitgas, la gente diceva Quella rivista bianca, Chi è morto a Capodanno a 99 anni, Sapeva quanto fosse amata.

«Lo sapevo», ha detto, «ma le ho detto molto. Anche quando non lavori, ho detto: ‘Betty, milioni di persone te lo chiedono ancora.'» Stai ricevendo le tue lettere di fan, sto ricevendo offerte per te. «

Whitgas ha detto che non era sicuro se White «abbracciasse» o «sentisse davvero» la portata di questo amore.

«La rinforzerei sempre perché ho sempre sentito che avrebbe dovuto saperlo», ha detto. «Non ho mai voluto che pensasse mentre era seduta a casa, che il mondo l’avesse attraversata. Non è mai successo.»

«Betty ha vissuto una vita meravigliosa e ha vissuto la vita che ha scelto», ha continuato Wittgas. «Era felice». Ogni volta che le dicevo: «Betty, sei adorabile», lei mi guardava con un sorriso ironico e diceva: «Davvero? «Vorrei che lo sapesse. Penso che lo sapesse. Era qualcosa al di là dell’amore.»

Ciò è evidente dato lo sfogo del dolore dopo la sua morte.

Sia gli amici che i fan hanno pianto la perdita dell’ultima star di «Golden Girls» che avrebbe dovuto festeggiare il suo centesimo compleanno il 17 gennaio.

Il leggendario attore Robert Redford era conosciuto come la «cotta» di White e il sentimento era reciproco, diceva la gente.

«Ci ha fatto ridere tutti, me compreso», ha detto Redford, 85 anni, in una nota. «Betty ha vissuto una vita dedicata alla sua professione e al suo amore per gli animali. Ci ha fatto ridere tutti, me compreso. Anche a me è piaciuta!»

READ  Gli sposi alloggiano in abito da sposa, una serata di luna di miele a Los Angeles