julio 31, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La polizia dice che un uomo morso da un serpente domestico è fuggito mentre era in bagno

La polizia ha detto che un uomo in Austria è stato morso sui genitali da un serpente mentre era in bagno, dopo aver creduto che il rettile fosse fuggito dalla casa del suo vicino e fosse scivolato attraverso gli scarichi.

Citando una dichiarazione della polizia in Stiria, Reuters ha riferito che l’uomo di 65 anni a Graz è stato ucciso da un pitone reticolato di oltre 1,5 metri intorno alle 6 di mattina di lunedì mentre era seduto in bagno.

“Poco dopo essersi seduto sul water, un residente di Graz – secondo il suo stesso resoconto – ha sentito un pizzico nella zona genitale”, ha detto la polizia.

Il pitone, una creatura non velenosa originaria dell’Asia, può raggiungere i 29 piedi di lunghezza.

Reuters ha riferito che il crawler è apparentemente fuggito dall’appartamento di un vicino e potrebbe aver raggiunto il bagno dell’uomo tramite gli scarichi, sebbene il suo percorso esatto non fosse del tutto chiaro.

La vittima senza nome è stata portata in ospedale per cure per lievi ferite.

L’esperto di rettili ha anche risposto alla casa dell’uomo e ha rimosso il serpente prima di ripulirlo e restituire l’animale al suo proprietario di 24 anni.

Nel frattempo, il vicino del ragazzo aveva 11 serpenti dello stretto non velenosi nel suo appartamento. L’Associated Press ha riferito che aveva anche un geco, che era tenuto in terrari e cassetti all’interno della sua casa.

La polizia ha detto che le autorità stanno ora indagando sul proprietario del serpente con il sospetto che abbia causato lesioni personali per negligenza.