octubre 26, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La Nuova Zelanda allenta il lockdown per il Covid ad Auckland

Il primo ministro neozelandese Jacinda Ardern ha dichiarato lunedì che allenterà le restrizioni sul coronavirus ad Auckland, ponendo fine a quasi cinque settimane di misure di blocco più severe nella città più popolosa del paese.

Alcune attività commerciali, inclusi ristoranti e caffè, potranno riaprire per il servizio di asporto e consegna a partire da martedì sera e fino a 10 persone potranno riunirsi in città per celebrazioni, inclusi funerali e matrimoni, ha detto Ardern ai giornalisti. Nel sistema di regole Covid a quattro livelli della Nuova Zelanda, Auckland sarà ora al livello 3, il secondo più restrittivo. Il resto del paese è rimasto al di sotto del livello 2 nelle ultime due settimane.

Queste misure hanno demoralizzato i residenti e chiuso le attività commerciali, poiché il paese rimane uno dei pochi pienamente impegnati Eliminazione della variabile delta dal Coronavirus. Lunedì sono stati segnalati 22 nuovi casi, in calo rispetto a un picco di 83 durante questo focolaio. La Nuova Zelanda ha iniziato lentamente ad allentare alcune delle misure antivirus più severe al mondo all’inizio di questo mese, con l’obiettivo di riaprire le frontiere agli stranieri l’anno prossimo.

“Continuiamo a lavorare per eliminare il Covid”, ha affermato la Ardern. “Non ci arrendiamo al Livello 4 perché il lavoro è stato completato. Né agiamo perché non crediamo di poter raggiungere l’obiettivo di eliminare il Covid-19”.

Altri paesi della regione Asia-Pacifico hanno iniziato a riaprire Nonostante l’alto numero di nuovi casi, pur riconoscendo che le strategie volte a eliminare il virus potrebbero essere insostenibili. Le autorità australiane hanno affermato che il paese inizierà a riaprire una volta che il 70% della popolazione ammissibile sarà stata vaccinata. Singapore ha rilassato le regole di quarantena per alcuni viaggiatori. In Vietnam riaprono le attività, anche se i casi restano alti.

READ  Montagna. Vulcano Nyiragongo: 92 terremoti e terremoti sono stati registrati nelle ultime 24 ore

La Ardern ha insistito sul fatto che la modifica delle regole per Auckland dovrebbe essere vista come una mossa cauta. In tutta la Nuova Zelanda, saranno allentate le restrizioni sugli incontri al chiuso, inclusi ristoranti e bar, consentendo a 100 persone di radunarsi. Le nuove restrizioni rimarranno in vigore per almeno due settimane e saranno rivalutate il 4 ottobre.

Altrove nel mondo:

  • Città del Vaticano I funzionari lunedì hanno annunciato che residenti, lavoratori e visitatori dimostreranno di essere immuni al Covid-19 a partire dal 1° ottobre. Il provvedimento corrisponde ai requisiti introdotti la scorsa settimana in Italia, che circonda il piccolo Paese. La Polizia vaticana controllerà le cosiddette corsie verdi, che mostrano se il portatore ha ricevuto almeno una dose del vaccino, è guarito da un’infezione da coronavirus o è risultato negativo di recente. L’unica eccezione sarebbe per le persone che frequentano la messa.