julio 31, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La Lituania afferma che la Bielorussia sta spostando i migranti e prevede di costruire una barriera di confine اجز

KALVIA, Lituania (Lituania) (Reuters) – La Lituania mercoledì ha accusato la Bielorussia di trasferire migranti dall’estero per inviarli nell’Unione europea e ha affermato che erigerà una barriera di confine e dispiegherà forze per impedire loro di attraversare illegalmente il suo territorio.

La Bielorussia ha deciso di consentire ai migranti di attraversare la Lituania, membro dell’Unione europea, in risposta alle sanzioni imposte dal blocco dopo che Minsk ha costretto un aereo della Ryanair ad atterrare sul suo territorio e ha arrestato un blogger dissidente a bordo.

La Lituania ha detto che centinaia di persone hanno attraversato negli ultimi giorni, molti dei quali dalla Turchia. Il ministero degli Esteri ha convocato mercoledì il capo dell’ambasciata bielorussa per chiedere a Minsk di porre fine al flusso di immigrati illegali attraverso il confine comune.

Il primo ministro lituano Ingrida Simonetti ha affermato che la Bielorussia offre voli ai migranti per Minsk, citando i documenti trovati su almeno un migrante arrivato in Lituania.

“Ci sono agenzie di viaggio e voli diretti che collegano Minsk con Baghdad, per esempio, e ci sono agenzie in Bielorussia e in altri paesi che operano e attirano turisti a Minsk”, ha detto Simonet a Reuters a Vilnius.

Ha detto che l’aeroporto principale da cui le persone viaggiavano in Bielorussia era Baghdad, e il suo ministro degli Esteri ha detto che anche le persone provenivano dalla Turchia.

I documenti citati come prova, le cui copie sono state inviate a Reuters da un funzionario del governo lituano, includono richieste da agenzie con sede a Minsk chiamate UmnoTory e Tsentrkurort, datate 27 maggio e 7 giugno, che richiedono al ministero degli Esteri bielorusso i visti per tre cittadini iracheni.

READ  Il gigante cinese dell'e-commerce JD elenca il suo braccio di consegna

Il funzionario ha anche inviato copie di quattro carte d’imbarco su un volo con la compagnia di bandiera bielorussa Belavia da Istanbul a Minsk il 27 maggio, che sono state trovate su un immigrato.

Il ministero degli Esteri turco non ha immediatamente commentato le accuse della Lituania.

barriera

Il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha dichiarato il 26 maggio che il suo paese non impedirà ai migranti di attraversare il confine occidentale nell’Unione europea.

La Lituania sta lavorando per organizzare le visite del ministro degli Esteri Gabrieleus Landsbergis a Baghdad e ad Ankara la prossima settimana per discutere di migrazione.

“Una gran parte delle persone (che arrivano in Lituania dalla Bielorussia) arriva dalla Turchia con le compagnie aeree turche. Pensiamo che la Turchia conosca la loro identità”, ha detto ai giornalisti a Vilnius mercoledì.

“In collaborazione con la Turchia, possiamo facilmente stabilire le loro identità e chiedere che siano accettate dai paesi da cui provengono”.

Simonetti ha affermato che la Lituania adotterà misure per impedire ai migranti di attraversare il confine aumentando le pattuglie e costruendo una barriera. Avrebbe anche costruito un campo per ospitare coloro che erano già arrivati.

“Inizieremo a costruire un’ulteriore barriera fisica che separa Lituania e Bielorussia, che sarà un segnale sicuro e un certo deterrente per gli organizzatori dei flussi migratori illegali”, ha affermato in una conferenza stampa.

Ha anche affermato che il paese, che è membro dell’area Schengen di libero viaggio, sta valutando l’imposizione di controlli alle frontiere con i paesi vicini dell’UE per impedire ai migranti di viaggiare verso i paesi occidentali del blocco.

guardie di confine

READ  La Cina mette in guardia la Lituania sull'apertura di un'ambasciata di Taiwan a Taiwan

Mercoledì, tre guardie di frontiera lituane hanno lottato per comunicare con quattro persone visibilmente stanche a una fermata dell’autobus in un villaggio vicino al confine. Nessuno parla inglese.

Sono stati identificati come iracheni senza passaporto e sono stati portati per l’interrogatorio senza interprete presso la sede della guardia di frontiera.

“Ci occupavamo principalmente del contrabbando di sigarette dalla Bielorussia. È tutto nuovo per noi”, ha detto Povilas Vitkos, una guardia di frontiera.

Meno di una dozzina di agenti pattugliano il tratto di confine di 64 km a Vitkos – principalmente boschi e paludi – e si affidano agli abitanti del villaggio per segnalare gli incroci di immigrati illegali.

779 immigrati clandestini hanno attraversato il confine bielorusso-lituano nei primi sette giorni di luglio, rispetto ai 636 nei primi sei mesi dell’anno, secondo l’ufficio della guardia di frontiera. La Lituania ha ricevuto non più di 104 immigrati all’anno durante il periodo 2018-2020.

“Se le persone continuano ad arrivare in questo numero, in centinaia al giorno, sarà sicuramente grave – sarà difficile trovare un alloggio adeguato, per garantire i bisogni umanitari e servizi adeguati per queste persone”, Eagle Samuchovit del Lithuanian Red Croce ha detto a Reuters.

Nel villaggio di Calvia, grandi gruppi di migranti che attraversano campi o strade sono diventati uno spettacolo quotidiano questa settimana.

“Ho dato loro dell’acqua mentre passavano”, ha detto l’abitante del villaggio Valentinas Margifisius, 54 anni. “Devono essere davvero duri, se decidono di lasciare tutto e viaggiare in una terra sconosciuta”.

Lo riferisce Andrios Setas. Scritto da Alan Sharlish e Andrios Setas; Montaggio di John Boyle e Giles Elgood

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  L'ex capo consigliere del primo ministro britannico ha detto che il piano iniziale del COVID-19 è stato un `` disastro ''