enero 26, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La Francia vieta i viaggi non essenziali con il Regno Unito a causa dell’aumento di Omicron

Il governo francese giovedì ha vietato i viaggi non essenziali da e verso la Gran Bretagna e ha inasprito i requisiti di test per i viaggiatori, come Aumento record del numero di casi di omicron L’attraversamento della Manica ha sollevato timori che la Francia dovrà presto affrontare un simile tsunami di nuove infezioni.

«Di fronte alla rapidissima diffusione della variante Omicron nel Regno Unito», il governo ha deciso di agire, ha dichiarato in una nota Jean Castilles, primo ministro francese. Ha esortato le persone che intendono recarsi in Gran Bretagna a posticipare i loro viaggi.

Le autorità britanniche hanno segnalato giovedì 88.376 nuovi casi di coronavirus, il maggior numero di infezioni conosciute in un solo giorno dall’inizio della pandemia. L’ufficiale medico capo dell’Inghilterra ha avvertito che è probabile che nei prossimi giorni verranno battuti più record, con I casi di variante Omicron raddoppiano meno di ogni due giorni in parti del paese.

Castex ha affermato che da sabato i viaggi da e per la Gran Bretagna saranno consentiti solo per motivi «urgenti» – come un’emergenza medica familiare o una citazione legale – indipendentemente dallo stato di vaccinazione del viaggiatore. Le nuove restrizioni impediscono efficacemente ai turisti francesi e britannici Durante l’intensa stagione delle vacanze.

Castix ha affermato che anche i viaggi di lavoro non essenziali sono vietati in base alle nuove restrizioni, ma ha aggiunto che le nuove regole non si applicheranno ai cittadini francesi che vivono in Gran Bretagna che desiderano tornare in Francia.

Coloro che lasciano la Gran Bretagna per la Francia dovranno affrontare requisiti di test più severi, anche se sono stati vaccinati. Tutti i viaggiatori dovranno presentare un test del virus negativo effettuato entro 24 ore dalla partenza, in calo rispetto alle 48 ore. (La regola delle 24 ore esiste già per i viaggiatori non vaccinati.)

READ  Gli incendi hanno infranto i record di emissioni quest'anno negli Stati Uniti e in Turchia

Tutti i viaggiatori dalla Gran Bretagna dovranno registrarsi online e isolarsi per un massimo di 10 giorni. Tuttavia, possono sostenere il test 48 ore dopo il loro arrivo e, se l’esito è negativo, possono terminare il periodo di isolamento.

La Francia sta già affrontando aumento dei casi È attribuito alla variante Delta, che mette sotto pressione un sistema ospedaliero a corto di personale e sotto pressione dopo quasi due anni di lotta al virus. Ci sono quasi 3.000 pazienti Covid-19 in terapia intensiva, il livello più alto da giugno, e le autorità prevedono che il numero salga a 4.000 entro la fine dell’anno.

Gabriel Attal, portavoce del governo francese, Per il canale di notizie BFMTV Giovedì, l’obiettivo delle nuove restrizioni ai viaggi era «rallentare e ridurre il più possibile l’arrivo di casi di varianti di Omicron nel nostro suolo».

Atal ha affermato che in Francia sono già stati rilevati 240 casi di varianti, ma ha aggiunto che «potrebbero essercene di più». Il governo terrà una sessione speciale del gabinetto venerdì sul virus e potrebbe annunciare ulteriori nuove misure nei prossimi giorni.

Francia di recente Discoteche chiuse per quattro settimane Alcune restrizioni sono state rafforzate nelle scuole. Ma il presidente Emmanuel Macron, che è ampiamente previsto per la rielezione ad aprile, ha escluso ulteriori blocchi, coprifuoco o blocchi, sostenendo che una maggiore vigilanza sul distanziamento sociale, insieme a una campagna rapidamente rafforzata, sarebbe sufficiente per continuare. La scelta aumenta.

in un intervista televisiva Mercoledì sera, Macron ha affermato che è probabile che in futuro siano necessarie ulteriori dosi di richiamo per Covid-19.

READ  L'ex membro della Knesset Yehuda Glick è stato arrestato con l'accusa di aver tentato di contrabbandare palestinesi