agosto 15, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La Federazione rifiuta l’offerta «Best and Ultimate» di King Soopers; Sciopero imminente – CBS Denver

Denver (CBS4) – Sono rimaste solo poche ore per migliaia di dipendenti del sindacato di King Soopers per lasciare il lavoro come parte di una battaglia contrattuale con la società madre Kroger. Martedì, la società ha dichiarato di aver presentato un’offerta «migliore e ultima» nella speranza di prevenire uno sciopero incombente.

«Tutti i soldi sono sul tavolo in questo momento», ha affermato Jessica Trowbridge, direttrice degli affari aziendali di King Soopers e City Market.

(Credito: Chet Strange/Bloomberg tramite Getty Images)

Secondo una dichiarazione di King Soopers, questa offerta includeva un investimento di $ 170 milioni nei prossimi tre anni con l’obiettivo di aumentare salari e bonus. La società ha anche affermato che stava proponendo un investimento separato in prestazioni sanitarie che si tradurrebbe in «impatto zero sugli attuali premi sanitari degli affiliati» sulla base delle attuali aspettative.

«Nessuno vince uno sciopero. I nostri partner non vincono, i nostri clienti no, e questo rende la nostra attività più difficile da gestire», ha affermato Trowbridge.

Poco prima delle 17:00, la locale 7 Federazione dei lavoratori dell’alimentazione e del commercio (UFCW) ha respinto l’offerta. Con un voto del 95%, il sindacato sciopera «contro King Soopers/Kroger per le loro pratiche di lavoro sleali, e il sindacato andrà avanti con lo sciopero alle 5 del mattino del 12 gennaio 2022».

«È chiaro che King Soopers/City Market non soddisferà volontariamente le esigenze dei nostri lavoratori, nonostante le nostre ripetute richieste all’azienda di ascoltare le voci dei nostri membri», ha affermato Kim Cordova, presidente di UFCW Local 7. «Colpiamo perché è diventato chiaro che questo è l’unico modo per ottenere ciò che è giusto ed equo per i lavoratori della drogheria che hanno rischiato la vita ogni giorno semplicemente venendo al lavoro durante la pandemia».

(credito: CBS)

Lo sciopero interesserà circa 8.400 lavoratori e circa 78 negozi. I negozi erano già operativi con circa 2.400 dipendenti in meno.

READ  Perché il capo della SEC Gary Gensler sta diventando più duro a Wall Street: NPR

Piedi dell’unione Elenco di decine di negozi partecipanti in tutto il Colorado.

In previsione dello sciopero, Trowbridge ha detto che King Soopers ha portato dipendenti da altri dipartimenti e ha iniziato ad assumere centinaia di lavoratori temporanei. L’azienda prevede di mantenere aperti tutti i punti vendita.

Prima di mercoledì, alcuni clienti di King Soopers a Capitol Hill hanno dichiarato che intendono continuare a fare acquisti con l’azienda durante lo sciopero, mentre altri hanno affermato che non avrebbero oltrepassato il picchetto.

«Sono sicuro che alcune persone nella vecchia generazione lo vedrebbero come una bandiera rossa o qualcosa del genere, ma penso che a molte persone della mia età non dispiacerebbe attraversare una staccionata per procurarsi il cibo», ha detto Arthur Leduc.

«Li sostengo al 100%, quindi acquisterò altrove fino a quando le loro richieste non saranno soddisfatte», ha affermato Andrew Fox.