septiembre 25, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La Federal Trade Commission sta avviando un’indagine sul motivo per cui le macchine per il gelato di McDonald’s si rompono così spesso

La Federal Trade Commission (FTC) è allarmata quanto il resto di noi dal fatto che le macchine per il gelato di McDonald’s McFlurry sembrano sempre funzionare male e, è stato riferito, è iniziata un’indagine.

La Federal Trade Commission ha contattato gli affiliati di McDonald’s durante l’estate per informazioni su macchine che si rompono frequentemente, secondo una lettera che ha esaminato. Il giornale di Wall Street.

I clienti abituali si lamentano da anni del fatto che le macchine spesso non funzionano correttamente quando si fermano per un gelato.

Un sito web chiamato Macbroken Tiene anche traccia del numero di macchine per gelato McDonald’s rotte in tutto il paese. A partire da mercoledì pomeriggio, il 9,88% di loro era offline.

I franchise di McDonald’s si lamentano da tempo di macchine eccessivamente complicate con cicli di pulizia che possono richiedere fino a quattro ore.

Siamo stanchi di essere oggetto di scherzi a tarda notte, ha detto la National Owners Association, un gruppo di affiliati, in una lettera ai proprietari a maggio. Così sono i nostri clienti e personale.

Le macchine, realizzate dall’azienda di utensili da cucina Taylor con sede nell’Illinois, hanno molte parti mobili che sono fresche per il gelato ma calde per la pulizia.

Se il ciclo non viene completato, rende le macchine inutilizzabili e potrebbero volerci mesi prima che un riparatore lo risolva.

Si dice che la Federal Trade Commission stia esaminando il modo in cui McDonald’s sta esaminando i fornitori e le attrezzature, comprese le macchine per il gelato lunatiche, secondo la rivista.

Un sito chiamato McBroken (nella foto) mostra ai clienti in quali luoghi sta lavorando e le macchine si fermano per evitare la devastante delusione di uscire senza gelato.

Un sito chiamato McBroken (nella foto) mostra ai clienti in quali luoghi sta lavorando e le macchine si fermano per evitare la devastante delusione di uscire senza gelato.

Ma l’indagine è nelle sue fasi iniziali, secondo la lettera di luglio, e “l’esistenza di un’indagine preliminare non indica che la FTC oi suoi dipendenti abbiano riscontrato illeciti”.

McDonald’s ha detto al giornale che non aveva motivo di credere che la FTC stesse indagando.

L’indagine arriva dopo che l’amministrazione Biden ha annunciato l’intenzione di reprimere i produttori che producono macchine che i clienti non possono riparare da soli.

A luglio, l’amministrazione Biden ha annunciato che il governo stava incoraggiando la concorrenza tra i produttori, il che avrebbe abbassato i costi per i consumatori.

E l’accordo di riparazione esclusivo di Taylor potrebbe spiegare perché le macchine sono rimaste fuori per così tanto tempo, portando a un flusso infinito di lamentele per la perdita dei McFlurries.

Taylor addebita a McDonald’s $ 18.000 per macchina e costringe gli affiliati a utilizzare la propria rete di servizi di riparazione, secondo cablato.

Un produttore rivale ha anche affermato che Taylor ha costruito le macchine con software difettoso per aumentare i profitti dal costo della loro riparazione.

Secondo quanto riferito, la Federal Trade Commission ha avviato un'indagine sulle macchine per gelato McDonald's rotte

Secondo quanto riferito, la Federal Trade Commission ha avviato un’indagine sulle macchine per gelato McDonald’s rotte

Ma un rappresentante di Taylor ha detto al giornale: “Non c’è motivo per noi di progettare intenzionalmente la nostra attrezzatura per creare confusione, difficile da riparare o danneggiare i nostri operatori”.

Hanno aggiunto: “Molto di ciò che è stato trasmesso può essere attribuito alla mancanza di conoscenza dell’attrezzatura e di come funziona nei ristoranti. È necessario assicurarsi che il dispositivo sia pulito correttamente. Le macchine sono costruite con molte parti interconnesse che devono lavorare in un ambiente e in modo complesso.

READ  Tyson Foods Inc. sta ricordando. I prodotti a base di pollo pronti possono essere contaminati da listeria

I frustrati dipendenti di McDonald’s hanno persino usato “crossover”, piccole staffe di metallo o plastica che possono essere attaccate ai pin elettrici sul retro dell’unità per bypassare il software che lo rende inutilizzabile a meno che non venga pulito, secondo Scheda madre.

Le macchine per il gelato McDonald's, prodotte dalla Taylor Co. con sede in Illinois, spesso non funzionano correttamente.  Il dieci percento di loro è offline negli Stati Uniti a partire da mercoledì pomeriggio

Le macchine per il gelato McDonald’s, prodotte dalla Taylor Co. con sede in Illinois, spesso non funzionano correttamente. Il dieci percento di loro è offline negli Stati Uniti a partire da mercoledì pomeriggio

Kytch, una società tecnologica con sede in California, afferma che il software hardware conteneva “codice difettoso che ha causato l’arresto anomalo dell’hardware” e ha creato una patch che ha risolto rapidamente il problema.

Una volta installato sulla macchina il dispositivo, delle dimensioni di un piccolo libro, gli operatori possono eseguire semplici riparazioni tramite un’app senza dover attendere un tecnico certificato Taylor.

Tuttavia, ciò non è piaciuto ai dirigenti di Taylor, che hanno detto a McDonald’s e ai franchisee che “la macchina Kytch è pericolosa”, ha affermato il produttore di software.

“Questi ragazzi hanno svolto un lavoro davvero efficace nell’intimidire tutti i nostri clienti e investitori, quindi speriamo che il pubblico sosterrà la nostra causa in nome della giustizia, del diritto alla riforma e dell’umanità”, ha affermato il co-fondatore di Kytch Jeremy O’Sullivan. . Scheda madre.

Taylor ha costruito la sua versione della patch per continuare a guadagnare con le riparazioni.

Taylor addebita a McDonald’s $ 18.000 per macchina e li costringe a usare i loro riparatori

Kytch ha accusato Taylor di aver ottenuto il suo hardware da un franchisee di McDonald’s, secondo Scheda madre.

Ma il direttore operativo della società ha affermato di aver cercato il dispositivo Kytch “per valutare e valutare i suoi potenziali effetti legati alla tecnologia sulla nostra macchina soft-service”.

READ  Trattori incompleti, camioncini che si accumulano man mano che i componenti si esauriscono

Secondo i documenti del tribunale, ad esempio se la frequenza radio di Kytch interferirà con il segnale del nostro software o se il dispositivo di Kytch esaurirà l’alimentazione del nostro software e/o ne causerà il malfunzionamento.

Ciò ha portato al culmine la guerra della vendita di gelati quando Kytch ha portato Taylor in tribunale per copiare la sua macchina. Un giudice della California ha emesso un ordine restrittivo contro Taylor il 30 luglio.

A Taylor è stato ordinato di consegnare tutti i suoi dispositivi Kytch entro 24 ore dall’ordine restrittivo.

Le macchine McFlurry rotte sono fonte di numerosi scherzi e lamentele online

Le macchine McFlurry rotte sono fonte di numerosi scherzi e lamentele online

Kytch sostiene una perdita di affari a causa della copia di Taylor del suo prodotto.

Abbiamo ancora alcuni clienti fanatici che restano con noi. Anche se pochi ne avevamo prima che McDonald’s e Taylor descrivessero il nostro prodotto come pericoloso.

McDonald’s non ha risposto a una richiesta di commento da DailyMail.com