septiembre 20, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La Corea del Sud approva una legge che limita il controllo di Apple e Google sui pagamenti delle app

I visitatori guardano Apple Inc. iPhone e iPad esposti nel flagship store di SK Telecom Co. T Factory a Seoul, Corea del Sud, 11 giugno 2021.

Seong Joon Cho | Bloomberg | Getty Images

Il parlamento della Corea del Sud ha approvato un disegno di legge che lo renderebbe il primo Paese a imporre restrizioni google browser e Una mela Politiche di pagamento che obbligano gli sviluppatori a utilizzare solo sistemi di fatturazione di proprietà dei giganti della tecnologia.

La legislazione diventerà legge una volta che il presidente Moon Jae-in, il cui partito è stato uno schietto sostenitore del disegno di legge, la firmerà.

Le politiche di Apple e Google in genere richiedono agli sviluppatori di pagare ai giganti della tecnologia una commissione fino al 30% su ogni transazione.

Fattura concordato Martedì, significa che gli sviluppatori possono evitare di pagare una commissione ai principali operatori di app store – come Google e Apple – indirizzando gli utenti a pagare tramite piattaforme alternative.

Un portavoce di Google ha affermato che il costo del servizio “aiuta a mantenere Android libero, offrendo agli sviluppatori gli strumenti e una piattaforma globale per raggiungere miliardi di consumatori in tutto il mondo”.

“Prenderemo in considerazione come rispettare questa legge mantenendo un modello che supporti un sistema operativo e un app store di alta qualità e ne condivideremo di più nelle prossime settimane”, ha aggiunto il portavoce di Google.

Apple non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento della CNBC.

La legge, a volte indicata come Anti-Google Act, è stata presentata al Parlamento lo scorso agosto, Secondo l’agenzia di stampa Yonhap,.

Circa 180 dei 188 legislatori che hanno partecipato hanno votato a favore dell’approvazione dell’emendamento al Communications Business Act, ha riferito Reuters.

READ  Tesla Model S Plaid batte tutti i record nel primo test indipendente, ma 0-60 mph ha un avvertimento

I resoconti dei media hanno detto la scorsa settimana Il comitato legislativo e giudiziario dell’Assemblea nazionale ha approvato le revisioni di un disegno di legge volto a impedire agli operatori di app store di costringere gli sviluppatori a utilizzare sistemi di pagamento specifici.

Audit normativo

I regolatori di tutto il mondo si stanno concentrando maggiormente sugli app store e sulle commissioni che Google e Apple addebitano agli sviluppatori e la sentenza sudcoreana potrebbe essere il primo passo verso un maggiore controllo, secondo Daniel Ives, amministratore delegato della ricerca azionaria presso Wedbush Securities.

“È un potenziale momento spartiacque”, ha detto Ives alla CNBC.segnali stradali asia“Lunedì prima della decisione a Seoul”. Non necessariamente per ciò che questo significa di per sé, ma per un effetto a catena perché mostra che non sono solo parole, ma in realtà azioni.

Ives ha aggiunto che, sebbene possa esserci un’opportunità di monetizzazione per altri, come i fornitori di servizi di telecomunicazioni, in ultima analisi dipende da come rispondono i consumatori.

“La domanda è cosa faranno i consumatori alla fine? Perché il percorso di minor resistenza è passare attraverso Apple e passare attraverso Google – questo è ciò a cui i consumatori sono abituati”, ha detto.

Quello che è successo?