septiembre 25, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La Cina sta sviluppando il proprio elicottero su Marte

HELSINKI – La Cina sta cercando modi per espandere le sue capacità di esplorazione spaziale, anche attraverso un veicolo che sembra un elicottero della NASA.

Un prototipo di “drone su Marte” ha superato la revisione finale di ammissione il 20 agosto, il National Space Science Center (NSSC) dell’Accademia cinese delle scienze (CAS) annunciare Mercoledì.

L’elicottero era uno dei tre progetti del programma di coltivazione della tecnologia promosso dall’NSSC. Il progetto dell’auto è stato guidato da Bian Chunjiang di NSSC e dispone di uno spettrofotometro accurato.

Questo concetto potrebbe essere preso in considerazione per l’esplorazione cinese di Marte in futuro, ma l’NSSC non ha specificato quale missione potrebbe volare il drone.

La prima missione della Cina su Marte, Tianwen-1, è entrata in orbita attorno al pianeta rosso a febbraio. Questa impresa è stata seguita da a atterraggio riuscito di circa 240 chilogrammi di Rover Zurong a energia solare a maggio. La prossima missione cinese su Marte è attualmente elencata come modello di missione di ritorno, con lancio nelle finestre di lancio del 2028 o 2030.

Il prototipo dell’UAV su Marte sviluppato dalla società cinese NSSC. Attestazione: NSSC / CAS

L’Accademia cinese della tecnologia dei veicoli di lancio (CALT) ha delineato a giugno uno studio sulla spinta per il futuro, Missioni con equipaggio a lungo raggio su Marte, comprese le missioni robotiche iniziali. Lo studio ha identificato finestre di lancio favorevoli, ma non ha fornito una tempistica per le missioni con o senza equipaggio.

Il concetto di guidare un rover su Marte è stato recentemente convalidato dalla NASA. Il rover perseveranza È atterrato su Marte a febbraio trasportando un elicottero innovativo da 1,8 kg. macchina fatta Primo volo a motore In aereo su un altro mondo ad aprile e condotto dodicesima E il volo più recente il 16 agosto, coprendo una distanza orizzontale di 450 metri in 169,5 secondi di volo.

NASA adesso Controllo del concetto Per elicotteri più grandi e più capaci per missioni future. L’agenzia sarà lanciata nel 2027 libellula Drone su Titano, la luna più grande di Saturno, Arrivo nell’anno 2034. È stata scelta la libellula Come missione di scienza planetaria New Horizons.

La ricerca di aerei da parte della Cina nella sottile atmosfera di Marte non è una novità. Un concetto del Qian Xuesen Space Technology Laboratory è stato preso in considerazione per la missione del paese su Marte per il 2020. Oltre al rover, l’ambiziosa proposta includeva tre rompiterra, che sarebbero stati lanciati durante la discesa, e un cacciatore operante a quota 1 -5 chilometri per una settimana. L’obiettivo era ottenere “informazioni tridimensionali, multistrato e multifonte” con un unico atterraggio.

Entità tra cui il Beijing Institute of Spacecraft Systems Engineering e la Shenzhen Aerospace DFH HIT Satellite Ltd. , entrambi sotto l’Accademia cinese di tecnologia spaziale (CAST), e l’Università di Beihang stanno lavorando a progetti di concept per l’esplorazione di Marte.

Il primo è un drone alato, un design scelto su un elicottero a causa delle sfide dell’elevata velocità di rotazione e dei requisiti per una struttura leggera e un sistema di alimentazione altamente efficiente imposti dal secondo. Il drone esploderà verticalmente dalla superficie di Marte prima di decollare e allargare le ali. Il veicolo avrà un’autonomia di decine di chilometri, raccogliendo e analizzando campioni atmosferici e di superficie. Sarà anche in grado di entrare in ambienti ristretti come canyon e buche.

Il gruppo ha anche introdotto un concetto di pallone che trasporta un CubeSat 2U collegato. Il sistema cercherà di campionare l’atmosfera a diverse altitudini per l’analisi, restituendo immagini ad alta risoluzione e altri dati.

La missione cinese Tianwen-1 ha portato sorprese sotto forma di un proiettile della telecamera dello spazio profondo e di una telecamera dispiegata nel rover per consentire di catturare un’immagine della piattaforma di atterraggio del rover. Con lo sviluppo di concetti innovativi e recentemente collaudati, è probabile che la competizione per un posto a bordo delle future missioni esplorative cinesi sia forte.

READ  Insegnante non vaccinato e smascherato diffonde il Covid-19 agli studenti delle scuole elementari, riporta CDC