septiembre 27, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La cameriera è stata licenziata dopo che un gruppo di buoni samaritani le ha lasciato una mancia di $ 4.400

Una cameriera è stata licenziata dopo che il direttore del ristorante l’ha costretta a pagare la maggior parte dei soldi.

Grant Wise, che possiede una società immobiliare locale, ha organizzato un «100 Dinner Club» per cena presso Oven & Tap a Bentonville, Arkansas, all’inizio di questo mese, con ogni membro che contribuisce con una mancia di $ 100.

Il saggio ha detto KNWA Ha chiamato il ristorante prima dell’uscita per confermare che i suoi server non stavano condividendo consigli, e quando ha presentato a una delle cameriere, Ryan Brandt, un assegno di $ 4.400 da dividere tra lei e un’altra cameriera che serviva il gruppo, lei è stata lasciata. in lacrime.

Brandt ha detto che i gestori del ristorante presto le hanno detto che avrebbe dovuto dividere la mancia con tutti i suoi colleghi, cosa che lei ha detto che non avevano chiesto nei tre anni e mezzo in cui ha lavorato lì.

«Mi è stato detto che avrei passato i miei soldi al mio capoturno e sarei tornato a casa con il 20 percento», ha detto Brandt a FOX 59, osservando che non le era mai stato chiesto di dividere una mancia prima in tre più uno. Mezzo anno ho lavorato lì.

Brandt, che ha studiato spagnolo all’Università dell’Arkansas, ha detto di essere «devastata» per aver dovuto dare la mancia perché aveva intenzione di usare i soldi per aiutare a pagare i prestiti degli studenti.

Pochi giorni dopo, Wise ha scoperto che Brandt era stato licenziato per aver «violato» le regole del ristorante dicendogli della sua politica di mance.

Come ha detto a Ryan Brandt che avrebbe dato una mancia di $ 4.400 per dividerlo con un altro servitore, è scoppiata in lacrime.

Come ha detto a Ryan Brandt che avrebbe dato una mancia di $ 4.400 per dividerlo con un altro servitore, è scoppiata in lacrime.

Brandt, giusto, ha detto che aveva intenzione di usare i soldi per pagare i prestiti studenteschi, ma la direzione del ristorante le ha detto che doveva dividerlo con tutto il personale, cosa che non le era mai stato chiesto di fare prima.

Brandt, giusto, ha detto che aveva intenzione di usare i soldi per pagare i prestiti studenteschi, ma la direzione del ristorante le ha detto che doveva dividerlo con tutto il personale, cosa che non le era mai stato chiesto di fare prima.

Wise ha avuto l’idea di un «100 Dollar Dinner Club» durante la pandemia 5 notizie Conosce molti server che hanno avuto problemi con gli arresti legati al COVID.

Aveva ospitato un convegno immobiliare in Arkansas e aveva organizzato l’evento a Oven and Tap per pagarlo in anticipo.

Sapevamo che i server erano stati duramente colpiti da COVID ed era qualcosa [a friend] È venuto per aiutare a restituire «, ha detto a 5 News, notando che ha scelto Oven and Tap perché era uno dei ristoranti preferiti da lui e da sua moglie.

Ha detto di aver chiamato il ristorante in anticipo per confermare che il ristorante non aveva una politica sulla condivisione delle mance o sulla condivisione delle mance, e quando l’impiegato del ristorante ha confermato di non avere tale politica, Wise e sua moglie hanno portato avanti il ​​loro piano.

Poi hanno dato a Brandt, poco più che trentenne, una grande festa, lasciandola piangere – un momento pubblicato su Instagram il 2 dicembre.

«Mi dispiace tanto interrompere la cena di tutti, ci vorranno solo 60 secondi», inizia Wise nel video.

«Abbiamo un tavolo pieno di persone assolutamente meravigliose provenienti da tutto il paese che hanno viaggiato qui, e stasera ospiteremo un dinner club da $ 100», dice, avvolgendo il braccio intorno a Brandt e indicando in lontananza.

READ  Futures Dow: problemi senza fine del mercato azionario, fattura infrastrutturale in dubbio; Tesla intrattiene il telaio

“Tutti a questo tavolo hanno contribuito o pagato $100 a te e all’altra cameriera che purtroppo è dovuta andare a casa perché non si sentiva bene.

«E poi l’abbiamo pubblicato sui nostri canali di social media e poi abbiamo effettivamente inviato un po’ più di denaro, quindi stiamo preparando un totale di $ 4.400 da dividere con l’altra ragazza che si è presa cura di noi».

Wise ha detto di aver scelto Oven and Tap a Bentonville, Arkansas (nella foto) perché era uno dei ristoranti locali preferiti da lui e da sua moglie.

Wise ha detto di aver scelto Oven and Tap a Bentonville, Arkansas (nella foto) perché era uno dei ristoranti locali preferiti da lui e da sua moglie.

Apparentemente Brandt era in lacrime dopo l’annuncio, ma Wise scopre presto che i gestori del ristorante le hanno chiesto di dividere la mancia.

Wise ha detto che ha provato a contattare il proprietario «per assicurarsi che tutto andasse bene, ma non poteva contattarla al di fuori di alcuni messaggi che alla fine si sono fermati».

Quindi è tornato da Oven and Tap per riavere i suoi soldi e farli consegnare a Brandt proprio fuori dal ristorante, ha detto.

Ma il 7 dicembre, Wise ha pubblicato sui social media, ha scoperto che Brandt era stata licenziata dal suo lavoro.

«Sono così rattristato di sentire che la ragazza a cui abbiamo dato la mancia ieri sera al nostro Dinner Club da $ 100 è stata licenziata», ha scritto su Facebook.

Non capisco bene perché sia ​​successo a una donna così gentile e di buon cuore.

«Tuttavia, mi impegno a mostrarle che ci sono persone fantastiche al mondo che faranno del bene quando possono».

Ha ribadito quel sentimento in un video di YouTube, in cui ha annunciato che avrebbe raccolto un GoFundMe per la cameriera.

«Spero che possiamo aiutare questa ragazza a rimanere in cima», ha detto, «e non lasciare che qualcosa del genere la abbatta», osservando: «Non capisco… ma voglio fare tutto il possibile. ‘ per un aiuto.’

READ  I capi usano "strumenti per tatuaggi" per monitorare i dipendenti che lavorano da casa | Tecnica

In una dichiarazione a FOX 59, i funzionari di Oven and Tap hanno dichiarato: «Dopo aver cenato, questo folto gruppo di ospiti ha chiesto di dare la mancia a due server specifici. Abbiamo pienamente onorato la loro richiesta.

«Per rispetto verso i nostri stimatissimi membri del team, non discutiamo i dettagli relativi al licenziamento di un dipendente».

Wise ha pubblicato sui social media il 7 dicembre che ha scoperto che Brandt era stato licenziato

Wise ha pubblicato sui social media il 7 dicembre che ha scoperto che Brandt era stato licenziato

Ha creato un GoFundMe per aiutarla a pagare le spese finché non trova un altro lavoro.  Ha raccolto $ 8.700 a partire da sabato, quando Wise l'ha chiuso

Ha creato un GoFundMe per aiutarla a pagare le spese finché non trova un altro lavoro. Ha raccolto $ 8.700 a partire da sabato, quando Wise l’ha chiuso

Wise ha scritto nella sua raccolta fondi online che voleva aiutare Brandt «a superare i prossimi due mesi e, si spera, a trovare una nuova opportunità di lavoro», osservando che «non conosceva Ryan se non per averci aspettato in passato» e non ha Non so che tipo di dipendente fosse al di fuori di quello che ho testato personalmente e quello che abbiamo letto da altre persone ha commentato che era il suo normale.

Il mio unico obiettivo è aiutarla a superare questa esperienza con il minor stress e ansia possibile, qualunque sia la sua prossima opportunità.

Giovedì, Wise ha pubblicato un aggiornamento dicendo che a Brandt era stato offerto un lavoro in un altro ristorante e ha iniziato a lavorare l’8 dicembre.

Ha chiuso la raccolta fondi sabato dopo aver superato $8,700.