octubre 23, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

La banca centrale cinese “molto preoccupata” per alcune valute digitali

Un cliente effettua un pagamento utilizzando la valuta digitale cinese, o e-CNY, in un grande magazzino Wangfujing l’11 febbraio 2021 a Pechino, in Cina.

VCG | Gruppo ottico cinese | Getty Images

PECHINO – La banca centrale cinese è “estremamente preoccupata” per i rischi per il sistema finanziario globale derivanti da valute digitali appositamente sviluppate, in particolare le cosiddette stablecoin globali.

Queste valute digitali sono legate a un valore fisso, come una valuta sostenuta dal governo come il dollaro USA. Un esempio comune è Tether, che ha sollevato preoccupazioni nel governo degli Stati Uniti ed è al terzo posto per capitalizzazione di mercato dopo le ben note criptovalute Bitcoin E il sollevato.

“Alcune organizzazioni commerciali sono chiamate stablecoin, in particolare stablecoin globaliPotrebbe comportare rischi e sfide per il sistema monetario internazionale, il sistema di pagamento e regolamento, ecc. “, ha detto ai giornalisti giovedì in mandarino Fan Yifei, vice governatore della Banca popolare cinese, secondo una traduzione della CNBC.

“Rimaniamo molto preoccupati per questo problema, quindi abbiamo adottato alcune misure”, ha detto Fan.

Ha notato che il suo lavoro presso la Banca centrale include valute digitali. La People’s Bank of China (PBoC) sta sviluppando una versione digitale dello yuan cinese, che è Testato in diverse parti del paese nell’ultimo anno.

Finora, il sistema di yuan digitale solo su invito ha più di 10 milioni di utenti, ha detto Fan.

A differenza del sistema Bitcoin decentralizzato, lo yuan digitale di una banca PBoC è controllato dalla banca centrale.

Il controllo dei pagamenti non finisce mai con Ant

Tuttavia, la sfida più urgente al controllo delle transazioni valutarie da parte della Banca popolare cinese è stata l’emergere di pagamenti mobili collegati a conti bancari in Cina. Negli ultimi anni, le applicazioni sono state potenziate da Alì BabàGruppo affiliato di formiche e TencentWeChat di WeChat è diventata la forma di pagamento dominante nel paese, sostituendo il contante.

I regolatori hanno bruscamente sospeso la massiccia IPO di Ant lo scorso autunno e la banca centrale ha costretto la società, che si presentava come un attore fintech, a Ristrutturazione come holding finanziaria.

Giovedì, in risposta a una domanda separata, Fan ha affermato in generale sugli sforzi antitrust che la People’s Bank of China applicherà le azioni intraprese su Ant ad altre entità nel mercato dei servizi di pagamento.

Fan ha affermato che il ritmo di sviluppo dei sistemi di pagamento è “estremamente preoccupante” e che la banca centrale sta lavorando contro i monopoli e “l’espansione incontrollata del capitale”.

Maggiori informazioni sulla Cina da CNBC Pro

READ  I futures Dow attendono il presidente della Fed Powell mentre il rapporto sull'inflazione raggiunge il rally del mercato. Apple e Microsoft Lead ma gli ETF ARK offrono un avvertimento