septiembre 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Kevin O’Leary afferma di voler raddoppiare le sue partecipazioni in criptovalute al 7%

famoso investitore Kevin O’Leary Dice che vuole almeno raddoppiare le sue partecipazioni in criptovalute entro la fine del 2021 e prevede che “trilioni di dollari” potrebbero affluire sul mercato se le criptovalute diventano una nuova classe di attività.

L’investitore era “Shark Tank” In precedenza si diceva che Bitcoin è “spazzatura”, Ma poi ha cambiato idea.

O’Leary, presidente degli ETF O’Shares, ha affermato di essere ottimista sulle criptovalute e di voler mettere di più nel suo portafoglio personale.

Ha detto: “Voglio aumentare la mia esposizione alla criptovaluta – attualmente al 3% – al 7% entro la fine dell’anno”. “Collegamento al capitale” di lunedi.

Ma ha detto che gli investitori vogliono che le autorità statunitensi prendano decisioni sulla regolamentazione delle criptovalute.

“Non voglio essere coinvolto nella criptovaluta se il regolatore dice che non va bene”, ha detto. “Non posso essere in fuorigioco, non posso essere anticonformista”.

Il governo degli Stati Uniti sta sviluppando regolamenti per la criptovaluta, anche Altri paesi che legalizzano bitcoin. proprio la scorsa settimana, El Salvador è diventato il primo paese al mondo ad adottare bitcoin come moneta a corso legale.

Non andrà via, questa è la nuova classe di attività.

Kevin O’Leary

Presidente degli ETF O’Shares

O’Leary ha affermato di aspettarsi che i regolatori riconoscano le criptovalute come una classe di attività istituzionale, ma non è chiaro quando ciò accadrà. Ha aggiunto che l’infrastruttura di conformità è carente anche nei sistemi di asset tradizionali.

Tuttavia, prevede che ci saranno “trilioni di dollari di interessi in attesa di apparire” quando i regolatori finalmente approveranno la criptovaluta come asset class istituzionale.

READ  Assalto a un'assistente di volo della Southwest Airlines che ha perso i denti - NBC5 Dallas Fort Worth

Per quanto riguarda bitcoin in particolare, se i regolatori consentono alle società di servizi finanziari di trattarlo come una risorsa e approvare gli ETF basati su bitcoin negli Stati Uniti, vede “un’altra acquisizione da trilioni di dollari” nella criptovaluta.

“Questo non andrà via, questa è la nuova classe di attività”, ha detto.

A corto di compagnie aeree

O’Leary ha anche detto che sta scommettendo contro le compagnie aeree perché “i viaggi d’affari non saranno mai come prima della pandemia”.

“Penso che l’aspetto dei viaggi commerciali dell’aviazione sia pessimo e sto vendendo le compagnie aeree”, ha detto, riferendosi a uno stile di trading in cui gli investitori prendono in prestito azioni da un broker e le vendono, sperando che sarà in grado di riacquistarle ad un prezzo inferiore.

“Non che non mi piacciano le compagnie aeree, ma penso che abbiano un pessimo lavoro”.

Le compagnie aeree sono state colpite dalla chiusura delle frontiere e dalle restrizioni di viaggio dallo scorso anno, quando il Covid ha colpito per la prima volta. Hanno sperimentato l’incertezza mentre il virus si diffondeva e calava in diverse parti del mondo.

“Questi sono affari cattivi, cattivi, cattivi. Non solo a causa delle epidemie – perché le persone non hanno bisogno di volare, Egli ha detto.

MacKenzie Segalos e Arjun Karpal della CNBC hanno contribuito a questo rapporto.