enero 28, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Italia: La Legge di Bilancio 2022 introduce le ultime modifiche al nuovo regime di patent box

Nella lettera

La Legge di Bilancio 2022 (Legge n. 234, pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 31 dicembre 2021) ha apportato alcune modifiche finali significative in merito alla regola del patent box. Il regime è già oggetto di alcune modifiche (seppur provvisorie) con ordinanza approvata dal Consiglio dei Ministri il 15 ottobre 2021 («Ordine«).

La versione finale dei Termini ora prevede un’ulteriore detrazione del 110% (anziché del 90% per ordine) dei costi di ricerca e sviluppo associati a determinati tipi di attività immateriali. Al riguardo, la versione finale della legge esclude l’applicabilità di ulteriori detrazioni solo per i costi di ricerca e sviluppo associati ai marchi (inclusi per ordine, ma esclusi dall’ultima versione del precedente regime. Schema di erosione di base e cambiamento di profitto) ma come (quindi molto qualificato). In breve, rimarranno solo i costi adeguati associati allo sviluppo di software protetto da diritto d’autore, brevetti, disegni e modelli.

Altre modifiche al testo dell’ordinanza includono:

  • L’applicabilità del nuovo regime al quinquennio che inizia il 22 ottobre 2021 (esercizio) (escluso esplicitamente l’anno fiscale 2020)
  • Possibilità di combinare i vantaggi del “nuovo” patent box con quelli derivanti dal credito d’imposta R&S

Infine, è stato introdotto un meccanismo volto al recupero dei costi sostenuti in passato. Da un punto di vista temporale, le attività immateriali possono beneficiare di ulteriori detrazioni non solo per le spese di ricerca e sviluppo sostenute nell’anno fiscale in cui è derivato un titolo di attività industriale, ma anche per le spese sostenute negli otto esercizi precedenti.

Nonostante le critiche mosse negli ultimi mesi, la Legge di Bilancio 2022 conferma sostanzialmente le linee guida date dal decreto (con alcune modifiche volte a rimuovere gli errori più evidenti, come il passaggio dal vecchio regime al nuovo regime) con una netta riduzione del l’attrattiva dello stimolo rispetto alla sua versione originale.

READ  La carriera calcistica di Ericsson in Italia non è possibile con un defibrillatore - ufficiale

Il contenuto è fornito solo per scopi educativi e informativi e non è inteso e non deve essere interpretato come consulenza legale. Può qualificarsi come un «annuncio pubblicitario» che richiede preavviso in determinate giurisdizioni. I risultati precedenti non garantiscono effetti simili. Per maggiori informazioni per favore visita: www.bakermckenzie.com/en/disclaimers.