septiembre 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Ingegneria vs India, Test 4

Capitano dell’Inghilterra Joe Root Ha messo in evidenza la mancanza di “crudeltà” della sua squadra con i pipistrelli nei loro primi inning, oltre alle prese di caduta e un incantesimo fondamentale dall’oscillazione inversa di Jasperet Bumrah Lo scorso pomeriggio, dopo che l’India ha terminato la sua vittoria in Quarta prova In Kia Oval per avanzare la serie 2-1.

Dopo aver messo a segno un inseguimento record di 368 per la vittoria, l’Inghilterra ha raggiunto quota 100 imbattuta la mattina del quinto giorno, ma ha subito una drammatica scivolata dopo pranzo, perdendo 4-6 sei volte con Pomerah davanti. Le idee dello storico inseguimento del quarto round sono rapidamente evaporate e il licenziamento di Root per 36 anni poco prima del tè ha decimato le possibilità dell’Inghilterra di uscire dalla giornata per un pareggio.

Root ha dato credito all’India, definendo l’incantesimo Bumrah il “punto di svolta”, ma è stato rapido a cercare altrove le ragioni della sconfitta del 157. Dopo aver lasciato l’India per 191 il primo giorno – che a sua volta ha rappresentato un recupero da 127 a 7 – l’Inghilterra ha superato 99 punti nei primi turni; Ma nessuna delle classifiche di mezzo è stata in grado di sfruttare appieno le buone posizioni, con Ole Pop a 81, Johnny Birstow e Moin Ali rispettivamente a 37 e 35.

“È frustrante non poter ottenere nulla dalla partita oggi, siamo venuti questa mattina e sentivamo davvero di avere la possibilità di vincere il test”, ha detto Root a Sky Sports. “La partnership di apertura è stata grandiosa, ma grazie all’India, hanno avuto la palla per invertire e hanno capitalizzato su questo, è stato un grande mantra del bowling di Bumrah e quello è stato davvero il punto di svolta.

READ  Ashley Young: l'ultimo club dell'Aston Villa ad essere legato a un free agent per l'Inter | notizie di calcio