noviembre 27, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il video di Salt Bae che serve la bistecca d’oro del leader comunista suscita indignazione in Vietnam

La scorsa settimana un alto dirigente del Partito Comunista del Vietnam era a Londra per visitare la tomba del filosofo Karl Marx, i cui scritti difendevano la lotta del proletariato per rovesciare la plutocrazia al potere.

Mentre era lì, il funzionario, il generale Tu Lam, ha anche mangiato una bistecca ricoperta di lamina d’oro 24 carati in un ristorante gestito dalla star dei social media e ristoratore noto come Salt Bae, secondo un video che lo chef ha pubblicato online ma è rapidamente scomparso.

Molti dettagli del pasto non erano disponibili, incluso chi era presente, il costo totale e chi alla fine lo ha pagato per intero.

Ma il video di breve durata ha suscitato indignazione in Vietnam, dove sembrava minare l’immagine egualitaria del partito comunista con uno studio.

Il video ha anche messo Facebook, la piattaforma di social media che spesso subisce pressioni da parte del governo vietnamita per censurare i contenuti, sotto un’altra sgradita luce dei riflettori. L’hashtag ampiamente utilizzato dallo chef – #saltbae – è stato temporaneamente bloccato su Facebook.

Meta, la società madre di Facebook appena ribattezzata, ha dichiarato in una nota che l’hashtag #saltbae è stato sbloccato martedì e che sta indagando sul motivo per cui è stato bloccato.

Ciò che si sa del pasto deriva in gran parte da un video di Salt Bae, che è stato cancellato dall’account TikTok dello chef, seguito da quasi 11 milioni. Ha fornito un ritratto sgradito in Vietnam, in un momento in cui la pandemia ha innervosito così tante persone.

«Dipinge un netto contrasto sulla disparità degli standard di vita nella società vietnamita», ha affermato Chinh Duong, architetto di Hanoi e commentatore politico. «Soprattutto durante l’ultima pandemia, quando il budget si sta esaurendo e i lavoratori stanno lottando per sopravvivere, un partito così grandioso di funzionari è offensivo».

READ  L'ex presidente Sarkozy condannato al carcere per violazioni della spesa elettorale

Il ministero ha detto che i visitatori, mentre erano a Londra, «hanno mostrato rispetto per coloro che hanno basato le loro teorie in cui il popolo vietnamita ha rovesciato i regimi oppressivi dei colonialisti e degli imperialisti».

Il generale Lam ha anche visitato il ristorante londinese gestito da Nusrat Gokci, noto ai suoi milioni di follower su Instagram e TikTok come Salt Bae per il suo cibo come il suo bagliore: occhiali da sole neri, camicia bianca, gomito piegato mentre il sale gocciola come fiocchi di neve dai suoi guanti e luccicanti dita.

Il pasto sembra includere Tomahawk oro 24 carati Le bistecche, secondo il quotidiano britannico, possono costare fino a £ 850, o $ 1.150.

Proprio come ha fatto il signor Goxie è finita Molti volte prima, ha servito l’ospite che ha ordinato la bistecca dorata e ne ha pubblicato un video su TikTok.

Sebbene il video sia stato rapidamente eliminato dall’account di Mr. Goxie, alcune persone lo hanno copiato e pubblicato altrove. In un video su YouTubeGokce serve tre bistecche ricoperte d’oro al tavolo di un uomo mentre diverse persone guardano con gioia.

Ad un certo punto, il video mostra il signor Gokce che bilancia delicatamente una bistecca all’estremità di un lungo coltello. Appende il coltello sul tavolo e mette la bistecca nella bocca aperta di un uomo seduto. L’uomo addenta la bistecca e, apparentemente soddisfatto della presentazione, alza la mano destra e alza il pollice dello chef.

Gokce non ha risposto immediatamente a un messaggio diretto inviato su TikTok che richiedeva un commento. Non è stato possibile contattare il governo vietnamita per un commento.

Quando è stato chiesto, Facebook non ha detto se l’hashtag fosse limitato a livello regionale o globale. Facebook è ampiamente utilizzato in Vietnam e il governo a volte ha bloccato strategicamente l’accesso ad esso prima delle proteste pianificate, chiedendo a Facebook e YouTube di aiutarlo a reprimere account falsi e contenuti «tossici», come materiale antigovernativo, secondo quotidiano locale Tuoi Tre.

Reuters, che per primo ha segnalato il blocco dell’hashtag, ha affermato che agli utenti di TikTok in Vietnam che hanno cercato il video è stato detto che era stato rimosso dall’app per violazione degli «standard della community».

READ  Un vescovo lascia la chiesa dopo essersi innamorato dello scriba satanico

Tuttavia, la notizia del pasto di lusso si è diffusa ampiamente sui social media e ha suscitato un contraccolpo.

«Quello che stiamo vedendo è solo la punta di un enorme iceberg», ha detto Pham Minh Phu, blogger e dissidente. «Tutti sanno che i funzionari vietnamiti sono molto corrotti, quindi quando vedono un incidente del genere, lo usano come un’opportunità per esprimere la loro rabbia».

La ricchezza del pasto era inquietante, ha detto il famoso scrittore vietnamita Le Trung Van, così come il tempo in cui la storia si era diffusa. «La cosa strana è che la storia è stata calda per diversi giorni», ha detto Fan. Di solito la censura del governo può schiacciare una storia spiacevole «in poche ore».