septiembre 17, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il padre di Britney Spears vuole porre fine alla sua tutela

In una causa ottenuta dalla CNN martedì, l’anziano Spears ha citato le richieste di sua figlia in due udienze separate durante l’estate nella sua richiesta di porre fine alla sua tutela di 13 anni.

“I recenti eventi relativi a questa tutela hanno messo in discussione se le circostanze siano cambiate al punto che le ragioni per stabilire la tutela potrebbero non esistere più”, afferma la causa.

“La signora Spears ha detto a questo tribunale che vuole riprendere il controllo della sua vita senza le sbarre di sicurezza della tutela. Vuole essere in grado di prendere decisioni sulle proprie cure mediche e decidere quando, dove e quanto spesso ricevere cure. . Vuole controllare i soldi che ha guadagnato dalla sua carriera. e spenderli senza supervisione o supervisione. Vuole potersi sposare e avere un figlio, se lo desidera. In breve, vuole vivere la sua vita come vuole senza i vincoli della tutela o del processo giudiziario”, afferma in parte la petizione.

“Come il signor Spears ha detto più e più volte, tutto ciò che vuole è il meglio per sua figlia. Se la signora Spears vuole porre fine alla tutela e crede di poter gestire la propria vita, il signor Spears pensa che dovrebbe avere questa possibilità ” il deposito ha detto.

Matthew Rosengart, avvocato di Britney Spears, ha definito lo sviluppo di martedì una “assoluzione”.

“Questo dossier rappresenta un’altra vittoria legale per Britney Spears – una vittoria massiccia – così come l’assoluzione della signora Spears”, ha detto Rosengart in una dichiarazione alla CNN. “Sembra che il signor Spears creda di poter cercare di evitare la responsabilità e la giustizia, inclusa la richiesta di affidavit e la risposta ad altri risultati sotto giuramento”.

READ  Harry Styles si sta godendo alcune attività di ricerca e sviluppo in Italia dopo aver liquidato il "poliziotto"

Rosengart ha aggiunto che Britney Spears “continuerà a esplorare tutte le opzioni”.

L’anziano Spears ha lavorato per ripristinare la proprietà di sua figlia sin dal suo inizio nel 2009. Era anche un fiduciario della sua persona, supervisionando i suoi problemi di salute e medici fino a quando non si è dimesso nel 2019. È stato allora che Jodi Montgomery è stato nominato custode temporaneo della Spears.

Durante un’udienza a luglio, Britney Spears ha dichiarato di voler denunciare suo padre per “abuso della tutela” e ha definito l’accordo “crudeltà”.

Jimmy Spears ha dichiarato in una precedente causa che intendeva dimettersi da governatore.

Proprio la scorsa settimana, Rosengart ha invitato la Spears a farlo immediatamente “prima che venga chiuso”.

L’udienza del caso precedentemente fissata è fissata per il 29 settembre.

Una versione precedente di questa storia affermava che la causa era stata ottenuta mercoledì. Corretto per annunciare che è stato acquisito martedì.