octubre 26, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il leader separatista catalano Carlos Puigdemont è stato arrestato in Italia

MADRID – Carlos Puigdemont, ex leader separatista della provincia spagnola della Catalogna, è stato arrestato giovedì sera dalla polizia italiana in Sardegna con l’accusa di tradimento a seguito di un mandato di cattura emesso dall’Alta Corte spagnola.

Sig. Puigdemont, un membro del Parlamento europeo, stava viaggiando da Bruxelles alla città sarda di Alghero, dove è fuggito per la prima volta nel 2017 per evitare le accuse.

È stato riferito dal suo ufficio che era andato in Sardegna per partecipare a un festival culturale popolare catalano noto come Conferenza Adifok. Quando è arrivato in aeroporto, è stato trattenuto dalla polizia italiana.

Deve affrontare un processo in Spagna per il suo ruolo di primo piano nel tentativo fallito di dichiarare uno stato indipendente in Catalogna nell’autunno del 2017, a seguito di un referendum illegale che si terrà dal governo e dai tribunali spagnoli.

Nel marzo di quest’anno, il Parlamento europeo gli ha tolto l’immunità e ha combattuto nei tribunali. A luglio, una corte europea ha respinto una richiesta di ristrutturazione.

Giuseppe Costa, il sig. L’avvocato, che lavora con Puigdemont, ha dichiarato su Twitter che si aspetta che il suo cliente venga rilasciato presto.

“L’umiliazione della storia durerà in Spagna”, ha scritto.

Il governo spagnolo non ha commentato immediatamente gli arresti.

Non c’è dubbio che questo arresto aggiungerà scompiglio al rinnovato tentativo di porre fine al conflitto regionale spagnolo sulla Catalogna. La scorsa settimana, il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez ha incontrato il suo collega regionale Pere Aragonas a Barcellona per discutere del destino della zona di conflitto.

Sig. L’appello degli aragonesi per un’amnistia generale per coloro che sono incarcerati o che devono affrontare accuse relative allo sforzo per l’indipendenza del 2017. In cima alla lista di molti, Mr.

READ  Berkshire Hathaway per l'acquisizione di una quota di partecipazione in Catholica Italia nell'ambito dell'OPA

A giugno il sig. Sanchez ha graziato nove combattenti per la libertà che sono stati condannati a lunghe condanne per tradimento. Ma la Spagna dice che non gli concederà la grazia fino a quando il signor Pugdemont non verrà processato.

Il conflitto separatista continua ad essere una delle questioni politiche più controverse in Spagna.

Nel 2017, il sig. Quando Puigdemont era presidente della regione, il governo della Catalogna tenne un referendum indipendente sfidando il governo spagnolo e i suoi tribunali, dichiarando illegale il voto. Gli agenti di polizia hanno sequestrato le schede e picchiato coloro che cercavano di votare.

Dopo che il governo federale ha preso il controllo dell’area, è diventato chiaro che c’erano accuse di tradimento. Puigdemont sarebbe fuggito dalla Spagna.

L’arresto è una buona notizia per i politici conservatori in Spagna che giovedì sera hanno elogiato la mossa.

“Puigdemont dovrebbe essere processato in Spagna per la sua lotta contro il diritto costituzionale, e Sanchez dovrebbe promettere di rispettare la giustizia senza scuse”, ha detto Pablo Casado, leader del Partito Popolare Conservatore.

I tentativi di estradare il sig. Fuktimon dal Belgio, dove risiede, e dalla Germania, dove è stato brevemente detenuto nel 2018, sono falliti più volte dalla fine del 2017.

La Nua Sartegna, un quotidiano locale della Sardegna, ha riferito mercoledì che Puigdemont sarebbe stato ospite a sorpresa a una festa popolare nella città di Alghero, con profonde radici catalane.