septiembre 20, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il chitarrista dei Lynyrd Skynyrd Gary Rossington si riprende dopo un intervento cardiaco d’emergenza: i rapporti

L’ultimo membro originale attivo del Southern Classic Calcolo Lynyrd Skynyrd si stava riprendendo sabato sera dopo aver avuto un’emergenza di recente Procedura cardiacaSecondo la banda.

Il chitarrista Gary Rossington, 69 anni, che suona con la band sin dai primi giorni a Jacksonville, FloridaStava riposando a casa con la sua famiglia e si aspettava una “completa guarigione”, ha scritto la band venerdì in un post su Facebook.

Il cantante Johnny Van Zant ha detto ai fan in un recente concerto in Minnesota che Rossington è stato messo da parte perché ha dovuto “mettere uno stent di emergenza nel suo cuore”. Menziona il sito di Ultimate Classic Rock.

Rossington ha avuto una storia di problemi cardiaci, avendo subito un intervento chirurgico a seguito di un infarto nel 2015 e di nuovo per riparare una valvola cardiaca nel 2019, secondo la rivista Rolling Stone. L’intervento chirurgico del 2019 ha costretto il rinvio del tour dei Lynyrd Skynyrd, per porto.

JOHN MELLENCAMP, 69 anni, interviene con la nuova fidanzata Natasha Barrett, 46 anni

Secondo Rolling Stone, Rossington ha perso la recente serie di spettacoli della band, incluso un concerto del venerdì sera a Minot, nel Nord Dakota.

La band ha portato il chitarrista dell’Alabama Damon Johnson per riempire il vuoto mentre Rossington continua il suo recupero, AL.com segnalatocom.

La band ha affermato nel loro post su Facebook che la decisione di andare avanti con il programma del tour è arrivata su invito di Rossington.

A parte Rossington, solo il batterista Artemis Bale – che era separato dal gruppo – è sopravvissuto al periodo di massimo splendore degli anni ’70, quando la band era nota per canzoni come “Free Bird”.

READ  Big Red Machine e Taylor Swift condividono un video per la loro nuova canzone "Renegade"

I Rolling Stones stanno rilanciando il nostro tour “No Filter” dopo un ritardo epidemico

Nell’ottobre 1977, un incidente aereo nel Mississippi uccise il cantante Ronnie Van Zant e i fratelli Steve e Cassie Gaines, rispettivamente chitarrista e corista. Dopo una pausa dopo l’incidente, la band riemerse come Rossington Collins nei primi anni ’80, con la moglie di Rossington, Dale Krantz Rossington, come cantante.

Membri dell’ultima formazione di Lynard Skyard, tra cui il cantante Johnny Van Zant (davanti, secondo da sinistra) e il chitarrista Gary Rossington (al centro).

Ma pochi anni dopo, Johnny Van Zant formò una versione rinnovata della band del suo defunto fratello Ronnie, e da allora sono stati in tournée e hanno registrato.

CLICCA QUI PER L’APP FOX NEWS

Negli anni successivi alla rottura, i membri della band tra cui Allen Collins, Leon Wilcoxon, Billy Powell, Ed King e Bob Burns morirono per varie cause.

Rossington e la band hanno eseguito “Fox & Friends” nel giugno 2018, eseguendo una scaletta di canzoni che includeva “What Your Name?” “Gimme Three Steps” e “Sweet Home Alabama”.