noviembre 28, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il CEO di Epic Games Tim Sweeney su Apple, Google, Cina e il ‘metaverse’

Il CEO di Epic Games Sta lanciando un attacco implacabile su Apple, dopo che il colosso della tecnologia ha espulso il suo famoso videogioco Fortnite dall’App Store. Apple ha affermato all’epoca che Epic aveva infranto le regole per i pagamenti digitali creando il proprio sistema.
Epic ha intentato una causa contro Apple in risposta, che ha attirato un vasto pubblico Esperienza. Apple ha sostenuto che il suo rigoroso sistema di pagamenti è in atto per proteggere la sicurezza e la privacy dei suoi sviluppatori e clienti e che è solo una piccola parte del mercato dei videogiochi e quindi non ha il monopolio.
Sweeney vede le cose in modo diverso. Aziende come Una mela (AAPL) e google browser (Il Google)Come sostiene, esercitano un enorme potere sul mercato delle app. Il loro controllo impedisce ai consumatori e alle aziende di scegliere come fare affari.
Il caso si sta ancora facendo strada nei tribunali statunitensi, ma a settembre un giudice ha stabilito che Apple Non può più bloccare gli sviluppatori di app Dall’indirizzare gli utenti alle opzioni di pagamento al di fuori dell’App Store. Tuttavia, il giudice ha smesso di chiamare Apple un monopolio e la società l’ha fatto Fortnite bandito dai suoi dispositivi Fino alla fine della battaglia legale, che potrebbe ritardare di diversi anni il ritorno del gioco su iPhone.
CNN Business ha incontrato Sweeney a Seoul, dove stava partecipando alla Conferenza globale sulla giustizia ambientale per le applicazioni mobili, un evento ospitato dal legislatore sudcoreano Jo Seunglae. paese di recente età della legge Consente agli sviluppatori di app di utilizzare sistemi di pagamento alternativi.
Abbiamo fatto domande a Sweeney su questa legge, oltre alla sua battaglia in corso con Apple, il fallimento di Fortnite nell’entrare in Cina e i suoi pensieri sul «metaverso», il mondo virtuale. Sito di social network Facebook (FB) vede il suo futuro. Le nostre domande e risposte sono state condensate e leggermente modificate per chiarezza.

La Corea del Sud ha recentemente approvato un disegno di legge che vieterà gli acquisti in-app obbligatori e richiederà alle aziende tecnologiche di consentire pagamenti alternativi. Cosa ne pensi?

Sono stato molto felice di vedere che la Corea stava prendendo il comando all’inizio. La Corea è una delle principali potenze tecnologiche del mondo, con Samsung (SSNLF) E tutti i grandi sviluppatori di giochi in giro per la Corea. È fantastico vedere la Corea difendere davvero gli sviluppatori, inclusi tutti gli sviluppatori coreani, contro queste cattive pratiche. [by] Apple e Google.

Quanti affari e entrate ha perso Epic Games a seguito del lancio dall’ecosistema Apple?

READ  Gli sfondi di Pixel 6 perdono con un colorato tema botanico e floreale

Fortnite ha guadagnato centinaia di milioni di dollari e, con Fortnite fuori da iOS, ora sta perdendo molto di più. Ma fortunatamente Fortnite ha successo anche su PC e console di gioco. Quindi il lavoro continua ad essere forte, nonostante sia al di fuori di iOS.

Ma mostra solo quanta potenza ha Apple ed è in grado di eliminare completamente la presenza del gioco su iOS. Nessuna società di piattaforme dovrebbe avere questo potere, giusto? I consumatori dovrebbero essere liberi di installare software. E gli sviluppatori dovrebbero essere liberi di creare software e la società di piattaforme non dovrebbe mai mettersi in mezzo a loro.

Hai qualche rimpianto per come sono finite le battaglie legali con Apple e Google?

Abbiamo sempre saputo che sarebbe stato un caso lento e complicato. Sia Apple che Epic sapevano fin dall’inizio che qualunque cosa fosse successa all’interno della corte distrettuale… la decisione sarebbe stata impugnata alla Corte del Nono Circuito degli Stati Uniti e, se possibile, alla Corte Suprema degli Stati Uniti, per un’eventuale determinazione. Pertanto, era inevitabile che ciò richiedesse molti anni.

Hai qualcosa da dire alle persone che hanno un impatto su questo problema negli Stati Uniti?

Alla fine, questa è una battaglia per i diritti dei consumatori. Sebbene le controversie siano principalmente tra aziende e governi, si tratta del diritto del proprietario dello smartphone di poter installare software dalle fonti di sua scelta e di fare affari direttamente con gli sviluppatori senza che la società della piattaforma aggiunga tasse e commissioni a ciascuno transazione. …riguarda la libertà fondamentale di tutti di fare affari insieme direttamente, se lo desiderano.

READ  La mancanza di branding di Activision in Call of Duty Vanguard è "una decisione creativa"

Penso che sia la battaglia più importante per i diritti digitali nel settore in questo momento. Poiché sempre più delle nostre vite passano online e digitali, tutte le nostre interazioni digitali sono sempre più controllate da Google e Apple.

Se permettiamo alle due aziende più potenti del mondo di controllare le nostre vite su Internet, diventeranno una forza più potente del governo stesso.

Epic ha trascorso molto tempo a lavorare sul lancio di Fortnite in Cina, ma ciò non è accaduto. Ne è valsa la pena il tempo e lo sforzo?

Sono contento che ci abbiamo provato. C’è sempre stata molta incertezza sul futuro delle relazioni USA-Cina e, sfortunatamente, sono state tese negli ultimi anni. E non abbiamo visto una prospettiva realistica di poter ottenere l’approvazione in Cina. quindi noi rinunciare a provareMa penso che sia stato un buon sforzo.
& # 39;  Fortnite & # 39;  È chiuso in Cina

Il team ha svolto un ottimo lavoro e vorrei che ci fosse un modo, ma penso che ci vorrà molto tempo per separare i servizi ai consumatori in Cina e nel mondo.

Cos’è per te un «metaverso»?

Sono esperienze di intrattenimento 3D in tempo reale che sono sociali. Tu e i tuoi amici siete insieme in un mondo 3D, divertendovi in ​​molti modi diversi. Puoi giocare a giochi come Fortnite Battle Royale, andare a concerti, ballare o semplicemente stare in piedi e chattare. Sono tutti i tipi di interazioni sociali che possiamo avere in tempo reale in 3D con il nostro gruppo di amici.

Che tipo di futuro immaginate in Metaverse? Cambierà davvero le regole del gioco, come Internet quando è stato introdotto?

Penso che ci vorrà un decennio o più per arrivare davvero al punto finale, ma penso di sì. E l’esperienza online sarà ancora migliore di quella che abbiamo oggi. Ci riuscirai perché è meglio.

READ  Pokémon Diamante Brillante Perla Splendente perde presto Switch

Il metaverse non richiede nuovo hardware sofisticato. Non richiede tutti questi dispositivi di realtà o [virtual reality] O cose che non sono ancora state inventate. Puoi andare online e iniziare a provarlo ora.

Il prossimo passo in questa evoluzione del metaverso è sbloccare esperienze più ampie per attirare il prossimo miliardo di utenti.

Quali sono alcuni? subordinare I maggiori ostacoli per realizzarlo?

Il metaverse non verrà creato da una singola azienda. Verrà creato da milioni di sviluppatori, ognuno dei quali ne costruirà la propria parte.

Un’altra sfida è costruire l’economia. Per fare in modo che milioni di sviluppatori creino per il metaverso, è necessario disporre di un’attività in cui possano ricavare tanto o più denaro da tale sforzo e sviluppare software per supportare la propria attività.

Roblox vuole prendere il controllo del metaverso

Dobbiamo vincere la battaglia contro i monopoli della piattaforma, perché Apple e Google attualmente hanno regole in atto per impedire che il metaverse sia su Google Play Store e su iOS. Hanno regole che impediscono la presenza dei browser web: puoi utilizzare solo il loro browser web.

Non consentono di fare trading direttamente con gli utenti. Non consentono l’esecuzione del codice sul tuo computer locale se non è stato esaminato da Apple e Google. Il metaverso deve supportare tutte queste cose, quindi abbiamo davvero bisogno di vincere questa battaglia per sbloccare le piattaforme prima che il metaverso esista davvero.

– Rishi Iyengar e Jill Disis hanno contribuito a questo rapporto.

Correzione: una versione precedente di questa storia ha scritto male il mese in cui il giudice ha emesso una sentenza in Epic v. Apple.