diciembre 2, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il Canada occidentale si prepara al nuovo «fiume atmosferico» mentre altri tre corpi sono stati recuperati dalle frane | Canada

I ricercatori hanno trovato tre corpi spazzati via dalle frane nella Columbia Britannica, hanno detto i funzionari sabato, dopo che piogge record hanno paralizzato parti della provincia e hanno portato alla carenza di cibo e carburante.

La provincia più occidentale del Canada ha dichiarato lo stato di emergenza dopo che un fenomeno noto come «fiume atmosferico» ha innescato un’emergenza. Un mese di pioggia in due giorni. La pioggia ha spazzato via strade e ferrovie, tagliando fuori Vancouver e la bassa terraferma dal resto del paese, e Bloccando completamente l’accesso ad alcune città.

Un altro sistema meteorologico simile dovrebbe colpire domenica la Columbia Britannica settentrionale e portare forti piogge sulla terraferma inferiore, secondo Environment. Canada.

La provincia ha imposto restrizioni temporanee al carburante e ai viaggi non essenziali venerdì per alleviare le interruzioni della catena di approvvigionamento e aiutare con i lavori di ripristino.

Oggi, sabato, il capo medico legale della contea ha dichiarato che sono stati trovati altri tre corpi, oltre a quello trovato lunedì, e che gli sforzi per raggiungere una quinta persona intrappolata nella frana sono stati vani.

«Questo è stato un anno molto difficile per tutti noi nella Columbia Britannica, e il mio cuore va alle molte famiglie e comunità che hanno subito tragiche perdite», ha detto Lisa Lapointe in una nota.

Le tempeste, iniziate domenica scorsa, hanno costretto alla chiusura del gasdotto Trans Mountain e interrotto due importanti collegamenti ferroviari est-ovest che portano al porto più trafficato del Canada a Vancouver, ostacolando le forniture di carburante e merci.

Canadian Pacific, l’operatore di una delle linee, ha affermato che i lavori per riparare l’infrastruttura danneggiata continueranno senza interruzioni e il servizio dovrebbe essere ripristinato a metà della prossima settimana.

Circa 14.000 persone rimangono sotto ordine di evacuazione in diverse comunità della contea del Pacifico.

READ  David Roche spiega perché possedere titoli tecnologici cinesi è "troppo rischioso"