enero 24, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Il budget record di $ 940 miliardi del Giappone può aiutare l’economia colpita dal coronavirus, la disciplina fiscale in dubbio

giapponese Il governo del primo ministro Fumio Kishida ha approvato venerdì un budget record di 940 miliardi di dollari per il prossimo anno fiscale COVID-19 Le risposte si sono aggiunte ai costi del sostegno a una popolazione che invecchia e all’aumento delle spese militari per contrastare la Cina.

Il budget di 107,6 trilioni di yen (941,55 miliardi di dollari) per l’anno fiscale 2022/23, che inizia ad aprile, è il più grande piano di spesa iniziale del Giappone di sempre, sottolineando la sua priorità nel rilanciare l’economia colpita dalla pandemia rispetto al ripristino della salute finanziaria a lungo termine.

Metti in movimento la tua attività FOX facendo clic qui

Il primo bilancio annuale di Kishida arriva dopo che il parlamento ha approvato 36 trilioni di yen di spese di stimolo aggiuntive per questo anno fiscale per aiutare a riprendersi dal COVID-19.

Ma c’è ancora spazio limitato per la spesa in aree di crescita come la trasformazione verde e digitale.

Il budget include 5 trilioni di yen stanziati per i costi di emergenza del COVID-19, un importo record di 5,37 trilioni di yen per le spese per la difesa, il più grande costo sociale di sempre a 36,3 trilioni di yen e 24,3 trilioni di yen per il servizio del debito. Il debito pubblico del Giappone è il doppio della sua economia da $ 5 trilioni, il più pesante tra le nazioni industrializzate.

Il Giappone propone un pacchetto di incentivi record per riparare l’economia in difficoltà

Kishida si è impegnata a migliorare le finanze pubbliche del Giappone a lungo termine e il budget prevede nuovi prestiti per il prossimo anno fiscale di 36,9 trilioni di yen, in calo rispetto ai 43,6 trilioni di yen inizialmente previsti quest’anno.

READ  Trudeau afferma che i canadesi sono "terrorizzati e si vergognano" dell'integrazione forzata | Justin Trudeau

Il minor indebitamento sarà sostituito da un gettito fiscale più elevato, che è stato visto salire per la prima volta in due anni a un record di 65,2 trilioni di yen a causa delle restrizioni all’attività economica dovute all’allentamento del coronavirus.

Partnership tra Stati Uniti e Giappone nel Trade Day dopo l’incontro di Biden con l’undicesimo

Il governo stima una crescita economica reale del 3,2% nell’anno fiscale 2022/23, in aumento rispetto alla precedente stima del 2,2% che fornisce la base per il piano di bilancio.

Ma con il debito che rappresenta ancora il 34,3% del budget, sarà ancora difficile raggiungere un avanzo di bilancio primario entro l’anno fiscale 2025/26 come mira il governo.

CLICCA QUI PER LEGGERE DI PI SU FOX BUSINESS

Il deficit di bilancio primario – escludendo le nuove vendite di obbligazioni e il servizio del debito – dovrebbe essere di 13 trilioni di yen nell’anno fiscale 2022/23, un miglioramento rispetto ai 20 trilioni di yen visti quest’anno, ma ancora lontano dall’obiettivo del governo.

(dollaro = 114.2800 yen)

(Segnalazione di Tetsushi Kajimoto; Montaggio di Catherine Evans)