junio 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

I Knicks conquistano il seme numero 4 e affronteranno gli Hawks nei playoff NBA

Porta Hotlanta!

I Nicks hanno concluso la loro stagione regolare domenica nel parco nel Fan Appreciation Day e apriranno le qualificazioni qui sotto il famoso fan roof il prossimo fine settimana per la prima volta dal 2013.

I Knicks di Tom Tibudo hanno sconfitto il Boston Junior Team, 96-92, finendo quarto e in vantaggio nello stadio di casa nel primo turno delle qualificazioni NBA davanti a un pubblico di 1.981 spettatori.

I Knicks, che hanno in programma di ospitare 5.700 fan nelle qualificazioni, hanno concluso la stagione 2020-21 sul 41-31 e in tre partite consecutive.

In un tardo round 15-0, i Celtics hanno spaventato le luci della ribalta dall’improvviso gelo dei Knicks che hanno tagliato il vantaggio per 91-89 lasciando 2:40 ma resistendo a malapena. I Nicks hanno quasi portato 21 punti nel secondo tempo quando i Celtics lo hanno tagliato a uno dopo che Tremont Waters ha intercettato il passaggio di Derek Rose ed è partito in un calcio d’angolo a 1:12 dalla fine.

Nella vittoria, ha evitato i Knicks the Bucks al primo turno e invece ha affrontato i Falcons, un club con cui hanno avuto a che fare tre volte in questa stagione e che manca di esperienza accessoria.

“Dobbiamo capire che la sfida continua e il livello di intensità nelle qualificazioni è molto diverso dalla stagione regolare”, ha detto Thibudo. “Questo non significa nulla per entrare nei playoff (i Knicks hanno segnato 3-0 contro l’Atlanta).” La stagione regolare è la stagione regolare. Ora sei a base zero e sappiamo quanto bene giocano. Sono migliorati molto con il proseguire della stagione “.

I Knicks si sono classificati al quarto posto nella classifica NBA Hawks
Da sinistra: RJ Barrett, Alec Burks e Reggie Bullock celebrano l’acquisizione dei Knicks # 4 il 16 maggio 2021.
NBAE tramite Getty Images

Le azalee sono bellissime in primavera in Georgia, ma i Knicks affronteranno i falchi nelle partite 1 e 2 nel parco a partire da sabato o domenica. Il record della stagione regolare dei Knicks si è concluso in casa sul 25-11.

READ  Virginia Chiarrillo 1933-2021 | Notizie, sport, lavoro

L’ultima volta che i Knicks hanno visto il portiere degli Hawks, Tri Young, è stato il mese scorso quando stava ricevendo aiuto dal Garden Stadium dopo aver colpito la caviglia dopo aver colpito il centrocampo, Norville Bailey.

Las Vegas era la favorita per i Knicks da 11 punti di domenica perché i Celtics erano a pari merito per la settima testa di serie e le prime sette non avevano giocato, riposando nel torneo.

Jaylen Brown era già fuori stagione a causa di un infortunio al polso, ma l’allenatore Brad Stephens fa parte della squadra All-Stars Jason Tatum e Kimba Walker, oltre al termine di negoziazione per Evan Fournier e i due uomini senior Robert Williams e Tristan Thompson .

Randall ha coronato la sua prima stagione da All-Star con 20 punti, sette rimbalzi e sette assist. Ha fatto la storia terminando la stagione con una media di 24 punti in più, più 10 rimbalzi e 6 assist.

I Knicks conquistano gli Hawks, la testa di serie numero 4 nella NBA
Julius Randall ha deviato l’attaccante dei Knicks durante una partita contro i Celtics il 16 maggio 2021.
AP

Randall è il primo Nick a farlo, e solo cinque giocatori nella storia della NBA hanno raggiunto questo traguardo (Oscar Robertson, Wilt Chamberlain, Larry Bird, Russell Westbrook e Nicola Jukic, che lo hanno fatto in questa stagione).

I Nicks hanno continuato a metterlo in evidenza dal suo intervallo di 3 punti – una notevole debolezza all’inizio della stagione – e hanno fatto 13 tentativi su 27. Reggie Bullock ha segnato 16 punti, 4 su 7 sono andati su 3. RG Barrett, che ha giocato tutte le 72 partite, ha chiuso con 22 punti.

L’ex squadra dei Celtics Nick Luke Cornett ha iniziato al centro della scena e il debuttante Payton Pritchard come playmaker, ma quella modesta squadra è avanzata dopo un quarto, 24-23, e ha pareggiato con i Knicks al completo a 35 con 4:30 dalla fine del tempo precedente , i Knicks hanno tirato via per prendere un vantaggio 54-39 in contropiede.

READ  Prosciugato dagli infortuni, Mets conquista una vittoria di 12 partite su Marlins

Prima di scendere in campo domenica, a Thibodo è stato chiesto se credeva che l’ultimo giorno della stagione regolare avrebbe avuto bisogno di una vittoria per finire quarto.

“Non sapevo essere onesto con te”, ha detto Teibudo. “Se facessimo la cosa giusta, avremmo la possibilità di essere una squadra decente. Questa squadra continua a migliorare e crescere. Non sorprende che tu sia con loro ogni giorno e vedi l’impegno che hanno preso”.

Hanno sorpreso il resto dell’universo nell’NBA. Ad Atlanta, affrontano una squadra promossa durante la pre-stagione a causa delle aggiunte di free agent.

I Falcons sono profondi e talentuosi – con Young in testa alla pietra angolare della franchigia, ma circondato da tiratori come Bogdanovi e Danilo Galinari. La loro zona d’attacco è segnata dall’interruzione del super-gol di Clint Kabila e dal punteggio di potenza dell’attaccante John Collins.