septiembre 17, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

I giovani Rams italiani ricevono una lezione in campo di addestramento il primo giorno di Rob Havenstein

Perdona qualsiasi tifoso che potrebbe essere eccessivamente ottimista su un imminente giocatore della squadra di allenatori che ha iniziato a giocare a calcio solo due anni fa ed è Descritto come “molto crudo” Per la maggior parte degli standard, ultimamente i montoni non hanno fatto molto per soddisfare le loro esigenze.

L’ultima volta che la squadra ha scelto un guardalinee offensivo nei primi due turni è stato Rob Hafenstein nel 2015, e l’ultimo acquisto notevole è stato Andrew Whitworth quattro anni prima. Mentre Los Angeles ha fatto un buon lavoro nel trovare talenti per start-up con artisti del calibro di Austin Corbett e David Edwards, il 40esimo compleanno di Whitworth si avvicina e l’assenza di un vero erede dietro di lui ha reso alcune persone troppo ansiose per il futuro per concentrarsi sul presente . .

È qui che Max Bircher può riempire un vuoto nei loro cuori. grande spazio.

Il Pircher misura oltre 6’7 e pesa 300 libbre. Il suo tratto atletico più costoso? Una vita di pallamano. Quale potrebbe essere una storia migliore di un giocatore di pallamano italiano che si evolve in Pro Bowl lasciato l’elaborazione per Energia Squadra campione dei Rams? Ora che è a Los Angeles, Sandra Bullock può trasferirsi nella Bircher House Domani.

Per prima cosa, Pircher deve sviluppare quei temi sul calcio e mercoledì, Rams.com Lo scrittore Stu Jackson ha condiviso un video di Hafenstein che dà istruzioni e si allena per l’ultimo progetto preferito del team.

Bircher ha detto Come la pallamano e altri sport lo hanno aiutato Adattamento al calcio

“Puoi prendere qualcosa da ogni sport e la cosa più importante che ottieni da tutti gli sport è sentire il tuo corpo, imparare come funziona il tuo corpo e come usare qualsiasi muscolo. Mi ha aiutato molto. Il lavoro di pallamano, la coordinazione occhio-mano è sicuramente qualcosa che mi aiuterà. Mi tocca tutto insieme e mi ha portato anche qui. “

Ma Anche un rappresentante dell’NFL International Track Program — di cui Pircher fa parte e, quindi, può essere giocato nella formazione di Los Angeles senza fare affidamento sui 16 massimi consentiti — ha detto che Pircher è “troppo crudo” e che sicuramente ci saranno cose su cui lavorare. Era anche fiducioso che Bircher fosse adattabile e potesse imparare abbastanza per raggiungere il campionato, altrimenti non lo avrebbero scelto tra i tanti candidati in tutto il mondo.

READ  Coco Gouve vince i titoli di singolare e di doppio all'Emilia Romagna Open su campi in terra battuta in Italia prima dell'Open di Francia

In questo momento è agli arieti e anche se non conta contro la squadra di allenatori, conta per ognuno di quei cuori vuoti ora