septiembre 17, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

I dipendenti mettono in dubbio lo status giuridico delle decisioni sui vaccini dell’azienda

Poiché sempre più datori di lavoro richiedono vaccinazioni, alcuni avvocati hanno già sentito i dipendenti che vogliono sapere come contestare le autorizzazioni. “Abbiamo sicuramente ricevuto chiamate”, ha detto l’avvocato George Roel. Ruel gestisce i conflitti sul posto di lavoro come partner di Freaking e Myers Ruel Ruel ha affermato che le migliori probabilità che un dipendente venga liberato dal mandato sono se hanno un motivo medico o religioso, ma queste potrebbero non essere le uniche eccezioni. “Molto di questo avverrà caso per caso”, ha detto Roel. Ogni sistema ospedaliero locale ha rilasciato i dettagli dei propri piani di autorizzazione al vaccino giovedì in una riunione congiunta. I leader ospedalieri hanno affermato di anticipare il potenziale per le sfide legali. ” Penso che a questo punto, ci sentiamo al sicuro.” Serio perché siamo il vicepresidente esecutivo di St. Elizabeth, il dottor Robert Prichard, ha detto su basi legali sicure. “Ci sono organizzazioni sanitarie che hanno già intrapreso questa strada. Sono molto fiducioso che ciò che stiamo facendo sia la cosa giusta da fare e ora è il momento di farlo. Ogni azienda lo sta affrontando”, ha affermato Debbie Hayes, CEO di Christ Hospital I datori di lavoro hanno difficoltà a trovare dipendenti qualificati. Pertanto, non mi aspetto che i datori di lavoro a questo punto richiedano a tutti i loro dipendenti di essere vaccinati”, ha affermato Roel.

Poiché sempre più datori di lavoro richiedono vaccinazioni, alcuni avvocati hanno già sentito i dipendenti che vogliono sapere come contestare le autorizzazioni.

“Abbiamo sicuramente ricevuto chiamate”, ha detto l’avvocato George Roel.

Ruel gestisce i conflitti sul posto di lavoro come partner di Freaking, Myers e Ruel.

READ  I bambini statunitensi ora ottengono quasi il 70% delle loro calorie da cibi "ultra-elaborati".

Le migliori probabilità che un dipendente venga esonerato dal mandato è se ha un motivo medico o religioso, ha detto Roel, ma queste potrebbero non essere le uniche eccezioni.

“Molto di questo sarà caso per caso”, ha detto Roel.

Ogni sistema ospedaliero ha rilasciato a livello locale i dettagli dei piani per autorizzare il vaccino in una riunione congiunta giovedì.

I dirigenti ospedalieri hanno detto di anticipare la possibilità di ricorsi legali.

“Penso che a questo punto, ci sentiamo molto al sicuro perché siamo su una base legale sicura”, ha affermato il vicepresidente esecutivo di St Elizabeth, il dott. Robert Pritchard.

“Ci sono organizzazioni sanitarie che hanno già intrapreso questa strada. Sono molto fiducioso che ciò che stiamo facendo sia la cosa giusta da fare, e ora è il momento di farlo”, ha affermato Debbie Hayes, CEO di Christ Hospital.

Roel ha detto che non pensa che i mandati dei vaccini saranno pratici per ogni datore di lavoro.

“I datori di lavoro hanno difficoltà a trovare dipendenti qualificati. Pertanto, non mi aspetto che i datori di lavoro a questo punto richiedano a tutti i loro dipendenti di essere vaccinati”, ha affermato Roel.