septiembre 20, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

I conservatori chiedono un’inchiesta sull’etica del viaggio in Italia del deputato liberale 2017

L’attuale candidata liberale Judy Crow, che è volata in Italia nel 2017, è stata accusata di aver accettato viaggi gratuiti senza informare le autorità durante il conflitto in Canada, e i conservatori hanno ora fornito storie che contraddicono il viaggio su cui il commissario etico vuole indagare. Codice di interesse.

Si è recato a Madeira, nella bellissima zona della Basilicata, nell’ambito di un viaggio di “sviluppo economico” per rafforzare i rapporti bilaterali tra Toronto e questa città italiana. Le persone.

Sorbara ha pagato lui stesso il viaggio, Christianani ha pagato al contribuente comunale le spese sostenute, e Il Toronto Star ha riportato nel 2018 Il viaggio di Sro è stato pagato dall’Associazione Culturale Basilicata del Canada, un gruppo che promuove la cultura della regione italiana in Canada.

Scroo, che è in carica da più di 30 anni, sta gareggiando per rappresentare il Partito Liberale in un giro sul fiume Humber – Black Creek a Toronto. Ha detto che non c’era alcun costo per i suoi contribuenti per andare alle famose grotte, alla fabbrica che fa la pasta e alle vigne, la casa ancestrale di molti italiani.

Nel 2017, un gruppo di politici di Toronto ha visitato Modera, a volte etichettata come “la città più incredibile d’Italia”. Sgro ha detto alla star di Toronto di un gruppo culturale che ha pagato il suo viaggio. (Colonia Antonio / Foto AB)

I viaggi pagati da terzi sono legali, a condizione che i parlamentari che accettano questa ospitalità riferiscano le spese sponsorizzate al Commissario delle finanze. Il codice è in vigore per fornire una certa trasparenza al pubblico su quali gruppi cercano di sostenere i politici viaggiando all’estero con i politici e spesso con i loro familiari.

Decine di parlamentari di tutto lo spettro politico accettano viaggi gratuiti per un valore di decine di migliaia di dollari ogni anno, secondo il rapporto annuale del Commissario per l’etica sui viaggi sponsorizzati. Ad esempio, nel 2019, i parlamentari hanno ricevuto $ 227.116,73 in voli gratuiti, hotel e altri eventi da gruppi canadesi, israeliani, taiwanesi, ucraini e altri.

Ma il viaggio di Sgro non c’è nel documento dell’assessore Elenco dei viaggi sponsorizzati Per l’anno in questione.

Sgro, che è arrivato per telefono mercoledì, ha detto di avere una spiegazione sul motivo per cui il viaggio non è stato segnalato. Ha detto che ha pagato il viaggio – e non ha mai detto al giornale che il Gruppo Culturale Basilicata aveva coperto le sue spese di viaggio.

“Perché dovrei dire questo?” Sgro ha detto a CBC News. “L’abbiamo pagato noi. Questi club regionali non hanno i fondi per farlo. Non è un’organizzazione sofisticata, le persone possono pagare per andare nei posti. Non è così che funzionano”.

La candidata liberale Judy Shroe, deputata di lunga data. Ai sensi del Codice di condotta per i membri del Parlamento canadese, tutti i viaggi finanziati devono essere segnalati al Commissario per i protocolli.

Al contrario, ha detto Sgro, lei e suo marito, che sono frequenti visitatori nel Paese, hanno interrotto gli eventi quando hanno saputo che le autorità stavano conducendo una delegazione canadese a Madeira. “Ci hanno detto di andare mentre facevamo questa cosa con Toronto”, ha detto.

Quando le è stato chiesto perché non ha detto alla star di curare una storia a cui la Comunità Culturale della Basilicata si era fatta strada, Stroe ha detto che era troppo occupata e non voleva disturbarsi nel processo di fare quel tipo di richiesta. Ritiro.

“Avrei dovuto sfidarlo”, ha detto.

In una e-mail a CBC News, Sacro ha affermato di non avere intenzione di chiedere al giornale di modificarlo, nonostante ora stia affrontando una possibile indagine etica. Si è rifiutata di fornire documenti per confermare di aver pagato lei stessa il viaggio in Italia.

“Mi dispiace, ho un’elezione e almeno ho un po’ di tempo per occuparmi di qualcosa dal 2017”, ha detto Chro.

CBC News ha parlato con Samantha Beatty, un’allora giornalista di Toronto Star che ha scritto la storia del 2018 documentando i viaggi e le spese sostenute dai politici.

Beatty, che ora lavora per CBC Toronto, ha condiviso le note contemporanee che ha preso quando ha intervistato Schroed tre anni fa.

All’epoca, alla domanda su chi avesse dato i soldi, la squadra della Basilicata disse a Sroro Beatty di aver “raccolto fondi per promuovere l’iniziativa” e di aver inviato lei e altri politici per stringere legami più stretti con la regione e “promuovere varie opportunità di investimento”.

L’altro parlamentare per il viaggio, Sorbara, ha detto a Beatty che Basilicotta gli aveva contattato per il viaggio, ma che alla fine l’aveva pagato a modo suo perché era già in Italia per una vacanza personale.

L’Associazione Culturale Basilicata non ha risposto ad alcuni commenti sul finanziamento del viaggio di Sro.

Ma Beatty ha detto che il tesoriere del gruppo ha pagato la Basilicata per andare a Sgro nel 2018 ed è stato orgoglioso di portare questo deputato in una piccola città italiana.

Nella Star Story del 2018, Petrosa, riferendosi ai politici, ha detto: “Si sono aperti con noi molto facilmente. ‘Sì, perché no?’

Quando gli è stato chiesto nuovamente venerdì se avesse qualcosa da dire sulle storie contrastanti, Sgro ha detto: “Scusa. Ho pochissimo tempo ora per commentare”.

La candidata conservatrice Laila Goodridge chiede ora un’udienza. In una lettera al Commissario per l’interesse e l’etica Mario Dion, Goodridge solleva interrogativi sul motivo per cui i commenti e le espressioni pubbliche di Srow non hanno pubblicizzato il viaggio di terzi.

“Solleva anche dubbi sul fatto che le dichiarazioni pubbliche della signora Srow siano accurate e se il denaro dei contribuenti sia stato utilizzato per pagare il viaggio”, ha detto Goodridge.

In un’intervista, il candidato conservatore Michael Barrett, un critico etico del partito, ha affermato che Sgro potrebbe “violare la legge federale”.

“Questa divulgazione pubblica è importante perché i canadesi hanno il diritto di sapere su quali leggi di terze parti vengono votate e quali premi vengono assegnati ai delegati che introducono la legge”, ha affermato.

deputato conservatore (Adrian Wilde / Stampa canadese)

È logico che Scrooge abbia detto che Barrett, che attraversa mille isole e laghi a Leeds – Greenville – Ontario, è troppo impegnato per chiedere alla star di correggere una storia apparentemente falsa.

“È sbagliato dire che sei troppo occupato. Non conosco molti membri che consentono false dichiarazioni o mentire in una pubblicazione stampata senza richiamo o correzione”, ha detto. “Se un membro trova qualcosa di sbagliato o incompleto, ci si aspetta che metta le cose in chiaro”.

Barrett ha affermato che il commissario per l’etica dovrebbe indagare su chi ha pagato il viaggio e determinare se debba essere segnalato.

“Direi che questo parla della necessità di regole di responsabilità più rigorose a Ottawa, quindi i membri per favore dicono: ‘Oh, sono così impegnato a risolverlo.’ Chiaramente, Justin Trudeau e i liberali hanno deciso che queste regole non si applicano a loro, il che sta decisamente inviando un messaggio sbagliato ai canadesi.

Questa non è la prima volta che Sr. ha affrontato domande sull’etica.

Nel 2011, un cittadino di Ottawa ha riferito di aver utilizzato un’indennità di viaggio della Camera dei Comuni finanziata dai suoi contribuenti per affittare un appartamento di proprietà dei suoi figli.

  • C’è una domanda elettorale per CBC News? Scrivici: [email protected] Il tuo contributo aiuta a informare la nostra copertura.

  • Scopri chi è in vantaggio con noi negli ultimi sondaggi Supervisore del sondaggio.

Sgro ha acquistato il condominio di Ottawa, ha passato il titolo ai suoi figli e poi lo ha affittato per $ 1.833 al mese usando la sua indennità di Commons.

Leggi della Camera dei Comuni Domestic Economy Board (BOIE), tutti i parlamentari. La Canadian Press ha riferito nel 2015 che SGro è stato costretto a rimborsare circa $ 60.000 in varie spese di soggiorno dal BOIE.

READ  I funzionari dell'UE non sono protetti dalla forza della rivendicazione radicale dell'Italia | La voce dell'America