octubre 22, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Hai mai sentito parlare di una lucertola muraiola italiana? Un’altra bizzarra fauna selvatica a Staten Island

Staten Island, New York – In un modo o nell’altro, due tipi di lucertole selvatiche sono venute a chiamare casa Staten Island.

Un residente di Great Giles ha pubblicato una foto di una creatura sul lato della sua finestra su Facebook questa settimana, il che ha aumentato l’interesse di alcune persone e ha incoraggiato alcuni a scavare.

Una donna ha commentato: “[One] Oggi ho investito il mio piede nel cortile di casa! “

Una coppia di lucertole murarie italiane è stata avvistata attaccata al muro di mattoni della casa di Eldingville. (Per gentile concessione di Mike O’Connor)

La creatura sembra essere una lucertola muraiola italiana che, secondo Advance Records, è stata identificata in alcune zone dell’isola centrale e della costa meridionale.

Gli esperti di fauna selvatica di Staten Island hanno appreso per la prima volta di questa specie negli ultimi 20 anni; Si ritiene che sia stato visto per la prima volta nella comunità di Great Giles su Graves Avenue. Da allora, si sono diffusi nella storica città di Richmond e in altre comunità circostanti. Una donna su Facebook questa settimana ha detto di averli visti più a sud a Tottenville.

Un altro ha indovinato: “Ahimè, è arrivato qui dall’Italia nella tasca del cappotto di qualcuno negli anni ’60”.

2a specie di lucertola

È una delle uniche due specie di lucertole introdotte nell’ambiente locale dall’uomo nel secolo scorso.

Nel 1942, Carl Coffel, allora detentore di rettili allo zoo di Staten Island, liberò 29 persone dall’area di Roseville quando l’East Fence iniziò a vivere a Lizard Island. All’epoca il quartiere era disabitato e aveva un ecosistema simile a quello di Pine Barnes, nel sud del New Jersey.

READ  "Non ci piacciono Francia, Germania o Italia": come la diversità linguistica unisce i tifosi di calcio svizzeri

A partire dal 2014, la lucertola del recinto orientale sembrava in declino nella sua gamma e aveva alcuni numeri a causa della crescita della proprietà, mentre la lucertola muraiola italiana sembrava crescere in entrambe le specie, osserva Advance Records.

Lucertola muraiola italiana

Le lucertole murarie italiane si trovano comunemente quando esposte alla luce solare su una superficie ruvida da un terreno di caccia di prati. I due sono stati trovati in una casa a Eldingville. (Per gentile concessione di Mike O’Connor)

Gli esperti affermano che l’esistenza della lucertola muraiola italiana potrebbe essere iniziata con un animale domestico sopravvissuto o un rilascio intenzionale per un motivo o per l’altro. Sono registrati anche a Long Island e Topeka, Kansas.

Un professore dell’Università di Hofstra ha recentemente iniziato uno studio sulla popolazione di Long Island da un piccolo numero di lucertole pubblicate da un negozio di animali di Garden City a metà degli anni ’60. Lo studio ha scoperto che le lucertole generalmente predano afidi, locuste, bruchi e lumache.

Un residente ha scritto questa settimana in un post su Facebook: “Speriamo che gli piaccia mangiare punti luce”.

Le lucertole sono state uno dei tanti, bizzarri avvistamenti di animali selvatici a Staten Island negli ultimi anni.

A caccia di tacchini a Staten Island

“Abbiamo un problema con la volpe nell’area 10305”, ha detto Michael Sia, un residente di Staten Island, che ha visto la volpe cacciare un tacchino sulla costa nord. “I bambini stanno giocando qui.”

All’inizio di quest’anno, un video inviato ad Advance / SILive.com mostrava una volpe che cacciava un tacchino in una zona residenziale sulla riva nord della città.

Nel 2019, un uomo stava guardando la foresta con un’esca da pesca vicino alla sua casa di Oakwood quando ha avvistato un alligatore lungo due piedi.

READ  Andrew Mangiaben, Adam Henrik continuano la rinascita del Canada, vincono l'Italia ai Mondiali

Nel 2012, una zebra e un pony Shetland sono atterrati a Victory Boulevard a Travis attraverso il parcheggio di un centro commerciale.