octubre 26, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Graffiti antisemiti sono stati trovati nel campo di sterminio nazista di Auschwitz-Birkenau

Graffiti antisemiti sono stati scoperti nelle baracche del secondo campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau, ha detto martedì il memoriale e il museo che gestisce il sito, denunciando l’atto come “oltraggioso”.

Il Auschwitz-Birkenau Un museo e un memoriale che conserva il campo di sterminio di Auschwitz allestito dalla Germania nazista sul suolo polacco durante la seconda guerra mondiale. Più di 1,1 milioni di persone, per lo più ebrei, morirono nelle camere a gas del campo o per fame, freddo e malattie.
I graffiti includevano frasi in inglese e tedesco, oltre a due riferimenti all’uso frequente Vecchio Testamento In una dichiarazione pubblicata su Twitter, il memoriale ha dichiarato: “Usato frequentemente dagli antisemiti.

“L’offesa al luogo della memoria – soprattutto, un odioso attacco a un simbolo di una delle più grandi tragedie della storia umana e un colpo molto doloroso alla memoria di tutte le vittime del campo nazista tedesco di Auschwitz-Birkenau”, il sito commemorativo twittato.

emblema nazista

La polizia sta analizzando e compilando documenti, oltre a rivedere le riprese video dell’incidente, dopodiché il monumento ha affermato che avrebbe rimosso i tag.

Ha aggiunto che le misure di sicurezza vengono ampliate nel sito, ma la piena inclusione del sito commemorativo non sarà possibile per qualche tempo.