mayo 23, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Google ritiene che i «tablet Android» siano il «futuro dell’informatica»

L’anno scorso, a quanto pare, Google ha formato una nuova iniziativa «Tablet Android». In effetti, uno dei fondatori di Android è tornato nel team del sistema operativo per far parte di questo sforzo.

Nell’elenco delle offerte di lavoro per «Senior Engineering Manager, Esperienza di applicazioni per tablet Android,Google ha da dire quanto segue:

Crediamo che il futuro dell’informatica si stia spostando verso tablet più potenti e capaci. Stiamo offrendo il prossimo capitolo dell’informatica e dell’input lanciando un supporto senza interruzioni sulle nostre piattaforme ed esperienze eroiche che aprono nuove e migliori strade per la produttività e la creatività.

Anche per il tema del lavoro, la prima riga fa una pubblicità molto audace. un’altra coppia A partire dal menu Indica che «tablet Android» è un’iniziativa specifica all’interno di Google. Questo team ha il compito di lavorare a stretto contatto con OEM e sviluppatori di app, nonché con il sistema operativo Android. Infatti Rich Miner, uno dei fondatori di Android, è tornato a far parte della divisione OS – come da lui notato JR Rafael V mondo informatico – Dopo periodi di lavoro presso GV (Venture Capital Company Alphabet) e Progetto educativo di Google circa 2016.

In qualità di Product Management Manager per tablet Android, ti impegnerai con i lead di Android, piattaforme, ecosistemi e team regionali multiprodotto. Lavorerai anche a stretto contatto e in collaborazione con gli OEM che producono tablet Android e gli sviluppatori che creano app per loro. Guiderai la direzione, la strategia e la roadmap a lungo termine per i tablet Android.

Responsabile gestione prodotti, tablet Android

Miner è entrato a far parte di Android Tablets a marzo 2021 e probabilmente lo sforzo inizierà prima di allora. A quel tempo, gli sviluppi per tablet di Google includono un file Spazio di intrattenimento (come mostrato sopra) e Spazio per bambini Lanciatori di contenuti multimediali. Naturalmente, c’è anche Android 12L, una versione del sistema operativo pensata per dispositivi a grande schermo con miglioramenti specifici dell’interfaccia utente, in arrivo il mese prossimo. Google incoraggia anche gli sviluppatori ad aggiornare le loro app.

READ  Nintendo Switch OLED non ha uno schermo Pentile

Questo rinnovato interesse per il fattore di forma deriva dal fatto che Chrome OS è in gran parte visto come il principale sforzo di Google nello spazio con i tablet Chromebook di Lenovo e HP. Google ora sembra avere un approccio dual-track anche se c’è molta sovrapposizione con Chrome OS che esegue il Play Store e le app Android.

Lo sforzo sembra essere principalmente correlato agli OEM di terze parti senza alcuna indicazione attuale che la divisione hardware di Google stia pianificando un tablet. Google nel 2010 aveva due generazioni di tablet Nexus 7, oltre al Nexus 10 e successivamente 9. C’era anche il Pixel C, che si diceva eseguisse anche Chrome OS. Al momento non ci sono voci su un tablet del genere, poiché si dice solo che Google stia realizzando un Chromebook con Tensor. nel 2023.

.

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare. di più.


Dai un’occhiata a 9to5Google su YouTube per ulteriori notizie: