agosto 8, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Google minaccia di licenziare i dipendenti non vaccinati

Secondo una nota interna, i dipendenti di Google che non sono stati vaccinati potrebbero essere posti in congedo involontario e quindi abbandonare l’azienda se non rispettano le regole del COVID-19 Ottenuto da CNBC. Secondo quanto riferito, la politica interesserà i dipendenti che rientrano nella sua competenza Il mandato di vaccinazione del presidente Biden, Quale Attualmente affrontando sfide Il Senato e il sistema giudiziario.

Secondo la nota, Google ha concesso ai suoi dipendenti fino al 3 dicembre per caricare una prova di vaccinazione o ottenere l’approvazione per un’esenzione medica o religiosa. La società afferma che chiunque non farà nessuna di queste cose entro il 13 gennaio riceverà 30 giorni di congedo amministrativo retribuito. Se non si conformano dopo 30 giorni, potrebbero affrontare fino a sei mesi di congedo non retribuito e poi interromperlo, secondo la CNBC.

Google non nega questa politica. Lo ha detto la portavoce di Google Laura Lee Erickson il bordo:

Come accennato in precedenza, i nostri requisiti di vaccinazione sono uno dei modi più importanti con cui possiamo proteggere la nostra forza lavoro e mantenere attivi i nostri servizi. Ci impegniamo a fare tutto il possibile per aiutare i nostri dipendenti vaccinati a farlo e a sostenere con forza la nostra politica di vaccinazione.

Il rapporto della CNBC rileva che potrebbero esserci alcune opzioni per i dipendenti non vaccinati: mentre la società si aspetta che il mandato del presidente si applichi a quasi tutti, i dipendenti possono cercare posizioni non coperte da questo, presumibilmente fuori ufficio. Se ne trovano uno (o ne hanno già uno), dovranno anche eseguire l’attività da remoto. google browser Richiede la vaccinazione del personale dell’ufficio, si sostiene che i test ripetuti non siano un’alternativa accettabile. C’è anche la possibilità di richiedere un’esenzione.

READ  Una capsula SpaceX riporta quattro civili dall'orbita, chiudendo la prima missione turistica

Sebbene la società Non ha specificato quando il personale L’ufficio dovrà tornare in ufficio dopo la comparsa della variante omicron, si aspetta che gran parte della sua forza lavoro svolga almeno un lavoro personale. Tuttavia, CNBC afferma che anche i lavoratori a distanza dovranno essere vaccinati se sono sotto mandato.

Sia i requisiti di pagamento che quelli di vaccinazione erano questioni scottanti all’interno dell’azienda: durante l’intero mandato dell’azienda, i dirigenti hanno chiesto se Google Piani per aumentare i salari per stare al passo con l’inflazione (La società ha detto che non ha intenzione di farlo.) Come riportato dalla CNBC il mese scorso Una dichiarazione di autorizzazione anti-vaccino, firmata da centinaia di dipendenti, è stata condivisa all’interno di Google.