noviembre 28, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Gonzaga vs UCLA Score, Fast Food: No. 1 Zaggs domina mentre la difesa No. 2 Bruins si chiude in

Se c’erano dubbi sul fatto che il numero 1 Gonzaga meritasse davvero il primo posto nella Top 25 AP dopo che giocatori chiave come Cory Kispert, Jalen Suggs e Joel Ayai hanno lasciato il secondo posto nazionale la scorsa stagione, i Bulldogs lo hanno cancellato. Sicuramente un martedì sera. Gonzaga è arrivato secondo nel campionato UCLA 83-63 in campo neutro all’Empire Classic di Las Vegas per affermarsi solidamente come una squadra vincente di basket del college con più di quattro mesi da giocare fino all’incoronazione di un nuovo campione nazionale.

I Bulldogs hanno battuto i Bruins 93-90 in un thriller durante gli straordinari della Final Four della scorsa stagione, ma non c’era nemmeno un pizzico di dramma nella rivincita. Gonzaga è balzato in vantaggio per 33-10 a metà del primo tempo e non ha mai guardato indietro mentre teneva l’UCLA a solo il 35% del tiro. Andrew Nimbard guidava Gonzaga con 24 punti, mentre il duo di prima zona Drew Tim e Chet Holmgren ne aveva altri 33.

Jimmy Jackies Jr. guidava l’UCLA con 19 punti, ma gli ci sono voluti 22 tiri per arrivarci, e la sua notte inefficace è stata emblematica della lotta generale dei Bruins. Dopo aver segnato tra 75 e 100 punti a partita durante un inizio 5-0, l’UCLA è sembrato offensivo disarticolato per tutta la notte.

La vittoria migliora Gonzaga per 6-0 prima del suo scontro con il Duke, testa di serie 5, venerdì, mentre l’UCLA perde 5-1 prima della partita con l’UCLA di sabato.

Holmgren mostra tutto

All’inizio della partita di martedì, l’unica vittoria di Gonzaga è arrivata contro i texani, testa di serie 8, il 13 novembre, e Holmgren è stato tranquillo contro i Longhorns, segnando solo due punti mentre cedeva i riflettori a Timmy. Ma la previsione generale n. 1 della classe di arruolamento per il 2021 ha mostrato contro l’UCSD che è molto capace di flettersi contro un avversario di alto livello. Holmgren ha chiuso con 15 punti, sei rimbalzi, quattro stoppate e uno dei migliori punti della stagione finora.

READ  Playoff NBA 2021 - Kevin Durant ha ricordato al mondo che può fare qualsiasi cosa in campo

Con l’UCLA che cerca di generare un po’ di slancio all’inizio del secondo tempo, Holmgren ha bloccato un tiro del centro dell’UCLA Myles Johnson, ha lasciato cadere la palla a terra ed è andato alle spalle per dribblare Johnson e poi tirare a casa. La sequenza spiega perché è stato considerato una potenziale scelta n. 1 nel Draft NBA 2022.

Duke imposta il confronto

La vittoria di Gonzaga lo rende probabile per 2-0 contro i primi cinque contendenti questa settimana. Il prossimo ad arrivare al Bulldog è una resa dei conti con No. 5 Duke venerdì. La partita giocherà Holmgren contro il nuovo attaccante del Duke Paulo Banchero, che è forse il suo più grande contendente per il primo posto nella NBA 2022. Vedere questi due in campo insieme in una battaglia tra i primi cinque sarebbe il sogno degli scout e fornirebbe un elemento diverso da quello fornito dalla partita di martedì.

Mentre i Bruins sono visti come una squadra profonda e completa, non hanno una scelta garantita della lotteria nella loro rotazione. Duke ne ha almeno uno a Panchero. Se la prestazione di martedì è indicativa, i Bulldogs non avranno problemi ad estendere la serie di vittorie consecutive della stagione regolare a 33 partite.

nimbard fuga

Nembhard è entrato senza colpire la doppia cifra finora nella stagione. Ha cambiato la situazione a 8:38 dalla fine del primo tempo di martedì. La guardia senior ha preso il controllo durante la transizione durante il primo tempo e ha mostrato perché questi bulldog sono così pericolosi. Mentre Timme e Holmgren conquistano i titoli dei giornali, Zags vanta anche la componente del torneo cruciale per interpretare il portiere veterano. Nymbard e Racer Bolton, entrambi stagionati trasferimenti, sfoggiano una presenza tranquilla e disinteressata a rotazione.

READ  2021 Aprilia Tuono V4 Touring Review: viaggio all'insegna dello sport

La perdita di Suggs, Iai e Kispert dalla squadra della scorsa stagione cambia le dinamiche di questo roster dei Gonzaga in una squadra più orientata al fronte. Ma Nimbard ha dimostrato di poter salire quando necessario ed essere l’alfa nel backcourt mentre le guardie matricole Nolan Hickman e Hunter Salles continuano a crescere.