agosto 14, 2022

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Gli sviluppatori immobiliari in Cina non hanno solo grandi pagamenti di obbligazioni in arrivo

I lavoratori migranti costruiscono impalcature nel cantiere di fase due della città commerciale di Huaiang nella città di Huai’an, nella provincia di Jiangsu, nella Cina orientale, il 7 febbraio 2021.

Costofoto | Barcroft Media | Getty Images

PECHINO – I promotori immobiliari cinesi in difficoltà devono affrontare un numero crescente di scadenze di pagamento nei prossimi mesi.

gigante immobiliare Evergrande Cina finalmente Sono rimasto indietro all’inizio di questo mese Senza causare immediatamente diffusione Il contagio che preoccupava gli investitori globali. Ma l’ammontare del debito e della fatturazione affrontato dal settore crescerà solo nei prossimi mesi.

Gli sviluppatori cinesi devono affrontare 19,8 miliardi di dollari in titoli esteri denominati in dollari statunitensi in scadenza nel primo trimestre e 18,5 miliardi di dollari nel secondo trimestre, stimano gli analisti di Nomura Ting Lu e Jing Wang.

L’importo del primo trimestre è quasi il doppio dei 10,2 miliardi di dollari nelle scadenze del quarto trimestre, hanno detto gli analisti in una nota di martedì.

Supponendo un dollaro USA stabile a 6,4 miliardi di CNY, gli analisti hanno affermato che l’inclusione di obbligazioni interne denominate in yuan porta l’importo totale delle obbligazioni in scadenza a 191 miliardi di yuan (29,84 miliardi di dollari) nel quarto trimestre, 210 miliardi nel primo e 209 miliardi. al secondo.

«Tuttavia, alla luce delle potenziali pressioni sulla svalutazione del renminbi e dei maggiori costi di finanziamento esterno a causa dell’aumento delle insolvenze creditizie, riteniamo che le pressioni di rimborso per gli sviluppatori nei mercati obbligazionari offshore potrebbero essere più elevate», hanno affermato gli analisti di Nomura.

Lo yuan, chiamato anche renminbi o renminbi, è aumentato rispetto al dollaro nelle ultime settimane per scambiare circa 6,37 yuan per dollaro USA.

READ  Elon Musk dice sobre los cambios en Twitter Blue, se debe aceptar dogecoin

Ma andando avanti, l’agenzia di rating del credito Fitch ha affermato di aspettarsi un indebolimento dello yuan a causa della minore domanda esterna di prodotti cinesi e della divergenza della politica monetaria cinese dagli Stati Uniti. La Federal Reserve si riferiva a Rimozione più aggressiva degli stimoli.

Maggiori informazioni sulla Cina da CNBC Pro

Gli analisti hanno affermato in un rapporto giovedì che Fitch si aspetta che lo yuan si indebolisca a 6,7 ​​contro il dollaro USA entro la fine del prossimo anno.

salario dei lavoratori immigrati

Gli analisti di Nomura hanno notato che un’altra data di pagamento imminente per gli sviluppatori immobiliari cinesi è il differimento dei salari per i lavoratori edili, che devono essere pagati prima del capodanno lunare, che inizia il 31 gennaio.

«A differenza di altri settori, il settore delle costruzioni paga la maggior parte dei compensi annuali ai lavoratori migranti prima della fine di ogni anno lunare», affermano gli analisti. «Sulla base del nostro sondaggio informale, i salari differiti sono circa i due terzi dei loro salari annuali».

Gli analisti stimano che circa 1,1 trilioni di yuan di salari differiti siano dovuti ai lavoratori edili da parte di sviluppatori privati. Il rapporto ha osservato che il pagamento tempestivo degli stipendi di questi lavoratori edili è particolarmente critico per gli sviluppatori questa volta poiché il governo centrale ha sottolineato che la stabilità, inclusa la stabilità sociale, è la priorità per il prossimo anno.

«Il mancato pagamento dei salari differiti potrebbe essere severamente punito sia dal governo centrale che dai governi locali competenti», hanno affermato gli analisti, aggiungendo che «ci sono enormi rischi per la reputazione di sviluppatori e appaltatori che non possono pagare i salari differiti in modo tempestivo, in particolare se scoppiassero le proteste sociali.» «.