agosto 5, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Futures su azioni invariate dopo che S&P 500 e Nasdaq hanno raggiunto un altro round di record

Un commerciante lavora sul pavimento della Borsa di New York (NYSE) a New York City, Stati Uniti, 30 giugno 2021.

Brendan McDermid | Reuters

Lunedì, i futures su azioni sono rimasti piatti nelle contrattazioni notturne, mentre Wall Street si preparava a iniziare una breve settimana di vacanza con l’indice S&P 500 a un livello record.

I futures sul Dow Jones Industrial Average sono aumentati di soli 30 punti. I futures S&P 500 sono stati leggermente modificati e i futures Nasdaq 100 sono scesi di meno dello 0,1%. I mercati statunitensi sono rimasti chiusi a causa della festa dell’Independence Day del 4 luglio.

Il greggio West Texas Intermediate è salito sopra i 76 dollari al barile con un importante incontro tra l’OPEC e i suoi partner sulla politica di produzione del greggio. sono stati cancellati. Il ritardo è arrivato quando gli Emirati Arabi Uniti hanno respinto una proposta per estendere un aumento della produzione di petrolio per un secondo giorno.

L’S&P 500 sta uscendo da una serie vincente di sette giorni, la più lunga da agosto, in mezzo a una serie di solidi rapporti economici tra cui un rapporto sull’occupazione migliore del previsto venerdì. Anche il Nasdaq Composite high-tech ha raggiunto un record nella sessione precedente.

Economia Aggiunti 850.000 posti di lavoro il mese scorso, secondo il Bureau of Labor Statistics. Gli economisti intervistati da Dow Jones si aspettavano un’aggiunta di 706.000.

Tuttavia, molti a Wall Street si aspettano guadagni più piccoli e più volatili rispetto al resto dell’anno dopo una forte performance del primo semestre nel mezzo di una storica riapertura economica. L’S&P 500 è aumentato di circa il 16% da inizio anno.

READ  Si dice che Michael Perry dica che le azioni di Mimi sono sull'orlo del collasso

“L’economia statunitense è in forte espansione, ma ora è noto e i mercati degli asset lo riflettono. Ciò che non è più chiaro è il prezzo a cui questa crescita arriverà”, ha affermato Michael Wilson, chief equity strategist statunitense di Morgan Stanley. Avviso.

“Costi più alti significano profitti più bassi, che è un’altra ragione per cui il mercato azionario in generale si restringe… È probabile che i mercati azionari prenderanno una pausa questa estate mentre le cose accelerano”, ha detto Wilson.

L’obiettivo di consenso di fine anno di Wall Street per l’S&P 500 è pari a 4.276, il che rappresenta una perdita vicina al 2% rispetto alla chiusura di 4.352,34 di venerdì, secondo Indagine strategica di mercato CNBC Che raccoglie le previsioni di 16 top strategist.

Gli investitori stanno aspettando il verbale della riunione di giugno del Federal Open Market Committee prevista per mercoledì per avere indizi sulle discussioni dietro le quinte della banca centrale sulla fine del suo programma di allentamento quantitativo.