octubre 22, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Furetto positivo al coronavirus in Florida

Un furetto in Florida è risultato positivo al test del coronavirus, diventando così il primo caso confermato di COVID-19 negli Stati Uniti.

Laboratori nazionali dei servizi veterinari dell’USDA (NVSL) Ha detto in una dichiarazione I campioni sono stati prelevati dopo che l’animale ha mostrato segni clinici di COVID-19, tra cui tosse e starnuti.

Si sospetta che il furetto abbia contratto il virus da una persona con COVID-19.

I campioni hanno restituito un presunto test positivo presso il Bronson Animal Disease Diagnostic Laboratory in Florida, che è stato confermato dalla NVSL.

La dichiarazione affermava che le infezioni da coronavirus sono state segnalate in “un piccolo numero di specie animali in tutto il mondo”. La maggior parte degli animali è stata in stretto contatto con una persona con COVID-19.

secondo Dati del Ministero dell’Agricoltura, 231 casi confermati di coronavirus sono stati registrati su animali incolti e 17 negli allevamenti di visoni.

La scorsa settimana, un gruppo di leoni africani, tigri dell’Amur e tigri di Sumatra è tornato allo Smithsonian National Zoo di Washington, D.C.ipotesi positivaTest COVID-19.

in un Aggiornamento del venerdìLo zoo ha detto che tutte le tigri e tre leoni “mangiano normalmente e guariscono”, mentre tre leoni sono “una preoccupazione maggiore”.

secondo Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), il rischio che gli animali diffondano il COVID-19 all’uomo è basso in base ai dati disponibili. Tuttavia, il virus può essere trasmesso dall’uomo agli animali “in alcune situazioni”.

Si consiglia alle persone che sono risultate positive al test COVID-19 di evitare il contatto con animali, compresi animali domestici e animali selvatici.

READ  SpaceX lancia formiche, avocado e un robot su una stazione spaziale