septiembre 28, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Francia e Italia vedono le proteste di massa contro il permesso sanitario del governo Notizie | DW

I manifestanti sono scesi in piazza sabato in Francia e in Italia per protestare contro le regole del governo e affermare che le loro libertà civili sono state violate, ma i funzionari sostengono che l’epidemia del virus corona deve essere frenata.

Le proteste stanno esplodendo mentre i paesi europei raddoppiano i loro sforzi per vaccinare vaste aree della loro popolazione in un’eco della variazione della diffusione del delta, nel tentativo di evitare ulteriori blocchi.

Cosa è successo in Francia?

Le manifestazioni contro il pass sanitario francese e le vaccinazioni obbligatorie per gli operatori sanitari sono entrate nel suo quarto fine settimana, con sabato che ha assistito a una manifestazione ancora più grande.

Secondo il ministero dell’Interno, 237.000 persone sono venute da tutto il Paese. Quel numero è più alto di quello che una settimana fa ha visto 204.000 manifestanti.

Sebbene 17.000 persone siano venute a Parigi, gran parte dell’attenzione si è concentrata sul sud della Francia, dove da 10.000 a 20.000 persone hanno marciato nella sola Nizza.

A differenza dei fine settimana precedenti, le proteste sono state per lo più tranquille. Scontri di massa sono scoppiati tra manifestanti e polizia a Lione, la terza città più grande della Francia.

Nonostante l’aumento dei casi nella regione, la città di Bayonne e altre parti del sud della Francia hanno visto un gran numero di manifestanti.

Le proteste arrivano dopo che giovedì è salito al potere un consiglio edilizio. La corte ha approvato il piano del governo per il pass sanitario e i requisiti di vaccinazione per i lavoratori negli ospedali nelle case di cura.

La Francia è attualmente colpita da una quarta ondata di infezione da virus corona. I vaccini sono aumentati nel distretto da quando il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato il suo stato di salute a luglio.

READ  L'ex giocatore del Siracusa Malachi Richardson ha firmato con la squadra professionistica in Italia

Due terzi dei francesi idonei alla vaccinazione hanno ricevuto una singola dose, mentre il 55% è stato completamente vaccinato.

Cosa è successo in Italia?

Migliaia di persone si sono radunate in Italia contro l’implementazione del Green Pass del paese, che ora è richiesto a insegnanti e persone per partecipare a eventi indoor.

L’agenzia di stampa ANSA ha riferito che “in migliaia” avevano manifestato a Milano in una manifestazione non autorizzata.

Alcuni nel movimento anti-vaccinazione leggono i distintivi della stella gialla ampiamente condannati come “non vaccinati”, che era simile a ciò che il popolo ebraico era costretto a fare dai nazisti.

I manifestanti durante una protesta contro il passaporto del vaccino Green Pass nel centro di Roma, Italia

Circa 1.500 persone si sono radunate nel centro di Roma per protestare contro i nuovi requisiti per il pass verde del Paese

Altre 1.500 persone si sono radunate a Roma, con i manifesti: “No Green Pass!” A Napoli circa 100 manifestanti anti-Vox hanno manifestato contro i vaccini per i bambini.

L’Italia ha supervisionato il successo della campagna di vaccinazione, con il 63% delle persone di età superiore ai 12 anni completamente vaccinate.

Che cos’è un Pass Salute?

Sia l’Health Pass in Francia che il Green Pass in Italia sono certificati digitali che forniscono la prova dello stato di coronavirus di una persona.

Ci sono segnalazioni che la persona è stata vaccinata contro Covit-19, è stata recentemente testata negativa o si è ripresa dal virus.

Chi vuole andare al cinema o assistere ad altri eventi importanti ha già bisogno di un pass. Da lunedì sarà obbligatorio per chi vuole recarsi in bar e ristoranti o per chi viaggia su treni o aerei a lunga percorrenza.

In Italia il Green Pass è obbligatorio per musei, gallerie, teatri e ristoranti al coperto. Anche gli insegnanti della scuola, il personale universitario e gli studenti universitari devono esibire un pass.

READ  Il leader separatista catalano Carlos Puigdemont è stato arrestato in Italia

rs/sms (AFP, dpa)