octubre 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

FM Chung incontra persone provenienti da Stati Uniti, Italia e Croazia durante il raduno dell’OCSE

Il ministro degli Esteri sudcoreano Chung Yu-yong ha tenuto una serie di colloqui bilaterali per discutere della sua cooperazione bilaterale con Stati Uniti, Italia e Croazia. detto mercoledì.

Chung è a Parigi per partecipare alla riunione del Consiglio dell’OCSE a livello di gabinetto, che si è aperta martedì, dal titolo “Valori condivisi: creare un futuro verde e inclusivo”. La Corea del Sud e il Lussemburgo co-presiedono l’incontro di quest’anno, con la presidenza degli Stati Uniti.

Martedì, Chung ha tenuto un incontro “a parte” con il Segretario di Stato americano Anthony Blingen.

Hanno concordato di collaborare strettamente con la recente proposta del presidente Moon Jae-in di dichiarare la fine formale della guerra di Corea del 1950-53, che Chung ha affermato essere una mossa per costruire una fiducia “significativa”.

Chung e Blinkan hanno condiviso le loro valutazioni sulla situazione della sicurezza nella penisola coreana e hanno scambiato opinioni sui modi per riprendere il dialogo con il Nord.

I colloqui sono arrivati ​​dopo che le due Coree hanno ripristinato le comunicazioni transfrontaliere lunedì, due mesi dopo che il nordest le aveva sospese per protestare contro due esercitazioni militari sudcoreane-statunitensi. È stato riattivato a seguito di una serie di lanci missilistici nel nord, incluso un test missilistico ipersonico.

Chung ha avuto colloqui con il suo omologo italiano Luigi de Mayo. Entrambe le parti hanno convenuto di espandere le aree di cooperazione bilaterale in settori “orientati al futuro” come le industrie verdi.

I ministri hanno inoltre concordato di lavorare insieme per garantire che il vertice di 20 nazioni a Roma alla fine di questo mese possa fornire risultati significativi su agende chiave come il cambiamento climatico e l’innovazione digitale.

READ  Il boss di Burberry torna in Italia per guidare il rivale Ferragamo

A Parigi, Chung ha anche avuto colloqui con il collega croato Gordon Grill Rodman.

I ministri hanno convenuto di esplorare modi per espandere la cooperazione in industrie future come i veicoli elettrici e per approfondire ulteriormente le relazioni tra i paesi attraverso scambi di alto livello, poiché il prossimo anno ricorre il 30° anniversario dell’istituzione di relazioni bilaterali.

Lo stesso giorno, Chung ha avuto colloqui con il segretario generale dell’OCSE Matthias Gorman. Chung ha ribadito l’impegno della Corea del Sud negli sforzi per stabilire standard internazionali nelle risposte al clima, nell’economia digitale e in altre aree che richiedono una cooperazione globale.

Durante la sessione ministeriale dell’OCSE, Chung ha sottolineato la volontà della Corea del Sud di espandere il proprio contributo per affrontare i problemi in sospeso del mondo condividendo gli sforzi politici del Paese per creare un futuro “inclusivo” sulla scia dell’epidemia del governo 19. (Yonhop)