septiembre 18, 2021

Telecentro di Bologna e dell'Emilia-Romagna

Manténgase al tanto de las últimas novedades de España sobre el terreno

Facebook interrompe le vendite di Oculus Quest 2 a causa di “irritazione della pelle”

Oculus Quest 2

immagine: Facebook

Facebook ha temporaneamente sospeso tutte le vendite delle sue cuffie Oculus Quest 2 a causa delle preoccupazioni che la schiuma utilizzata tra le cuffie e il viso potrebbe in alcuni casi causare “estrema irritazione della pelle”.

Facebook ha capito da tempo che la schiuma utilizzata farà questo; In un post di dicembre 2020, l’azienda Lei disse:

Abbiamo ricevuto segnalazioni di irritazione della pelle da circa lo 0,01% delle persone che utilizzano Quest 2, che si verifica quando la parte in schiuma delle cuffie Quest 2 viene posizionata sul viso. Sebbene la stragrande maggioranza dei casi sia lieve e dovrebbe risolversi da sola, ciò non soddisfa i nostri standard elevati per l’esperienza del cliente.

Poi, nell’aprile 2021, Facebook ha deciso che non c’erano problemi, pubblicando un file Aggiornare:

Dopo aver studiato a fondo questo problema, non abbiamo trovato alcuna contaminazione o sostanze impreviste nel nostro processo di produzione. Abbiamo identificato alcune tracce di sostanze tipicamente presenti nel processo di produzione che potrebbero contribuire all’irritazione della pelle e, sebbene fossero già a livelli inferiori agli standard del settore, con grande cautela, abbiamo modificato il nostro processo per ridurle ulteriormente. Abbiamo confermato con dermatologi e tossicologi che questi livelli sono considerati estremamente bassi. Sebbene questo problema sia stato segnalato solo da una percentuale molto ridotta di utenti di Quest 2, con queste modifiche, riteniamo che gli utenti abbiano meno probabilità di provare irritazione da qualsiasi sostanza nella faccia in schiuma. Invitiamo tutti i clienti che provano irritazione nell’uso di Quest 2 a contattare l’assistenza di Oculus per una sostituzione del lifting.

Si scopre che deve esserci stato un problema di qualche tipo, perché la società ha postato prima oggi altro Aggiorna, questo dire (concentrati su di me):

Oggi stiamo introducendo una nuova copertura in silicone a tutti i clienti di tutto il mondo, anche come parte del richiamo volontario congiunto dell’interfaccia facciale in schiuma rimovibile Quest 2 con la US Consumer Product Safety Commission (CPSC) e Health Canada. Inoltre, ci siamo rivolti alle autorità di regolamentazione globali e abbiamo compiuto il passo in più per mettere in pausa le vendite di Quest 2 a livello globale mentre lavoriamo per includere nuove coperture in silicone in tutti i pacchetti Quest 2. La nuova copertura in silicone si adatta alla parte anteriore in schiuma rimovibile di Quest 2 e a partire da 24 Ad agosto, tutte le cuffie Quest 2 verranno fornite con una custodia in silicone inclusa in ogni confezione. Per maggiori informazioni per favore visita Oculus Blog.

FIl 24 agosto, quando riprenderanno le vendite, tutte le nuove cuffie Quest 2 includeranno questo come standard.

Il nuovo cappuccio in silicone, che si apre sull'inserto in schiuma esistente.

Il nuovo cappuccio in silicone, che si apre sull’inserto in schiuma esistente.
immagine: Facebook

Per chi possiede già Quest 2, Puoi farti spedire una delle cover in silicone ane stai chiedendo uno.

READ  Il mondo finisce con i tuoi primi leak su Switch